Sistema ETD

Archivio digitale delle tesi discusse presso l'Università di Pisa

 

Tesi etd-10172016-215929


Tipo di tesi
Tesi di laurea magistrale
Autore
GASPAROTTI, MARTINA
URN
etd-10172016-215929
Titolo
La dimensione del fiabesco come esigenza psicologica. Motivi tipici e aspetti simbolici delle fiabe.
Struttura
CIVILTA' E FORME DEL SAPERE
Corso di studi
FILOSOFIA E FORME DEL SAPERE
Commissione
relatore Prof.ssa Calamari, Elena
Parole chiave
  • fiabe
  • psicoanalisi
  • psicologia analitica
  • motivi delle fiabe
  • fiabesco
Data inizio appello
07/11/2016;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
L'elaborato tratta la dimensione del fiabesco - dal patrimonio orale e tradizionale, alle fiabe d'autore sino alle più recenti produzioni fantasy - in una prospettiva psicologica. Ricorrendo agli apporti della psicoanalisi viene messa in evidenza la relazione di elementi e motivi delle fiabe con contenuti inconsci individuali (nelle opere di S. Freud) e la corrispondenza dello scenario fiabesco con il mondo interno infantile (tramite la teoria di M. Klein e le riflessioni esposte da B. Bettelheim ne "Il mondo incantato"); il riferimento alla prospettiva della psicologia analitica permette di cogliere l’aspetto universale delle fiabe, considerate come manifestazioni dell’inconscio collettivo, nelle quali si snodano modelli di individuazione.
Lo scenario della fiaba, impregnato di incanto e meraviglia, costituisce un mondo altro rispetto al “reale”, ed è altrettanto rilevante e significativo: sul piano della fantasia fiabesca sono trasposti in forma simbolica importanti contenuti psichici. Le fiabe trasmettono verità connesse alla nostra dimensione interiore, sia a livello individuale che collettivo, e ci riportano a contatto sia con il mondo interno dell’infanzia che con le credenze primitive dell’umanità.
Nel mio lavoro intendo sottolineare come la dimensione del fiabesco, che affonda le proprie radici in tempi remoti, possa essere considerata un’esigenza psicologica, tutt’ora sentita e presente, come suggerito dal titolo.
File