Sistema ETD

Archivio digitale delle tesi discusse presso l'Università di Pisa

 

Tesi etd-09272017-190825


Tipo di tesi
Tesi di laurea magistrale LM5
Autore
GALLI, SILVIA
URN
etd-09272017-190825
Titolo
Analysis of arterial and venous blood gases and electrolytes in the Yellow-legged gull (Larus michahellis) during orthopaedic surgery
Struttura
SCIENZE VETERINARIE
Corso di studi
MEDICINA VETERINARIA
Commissione
relatore Prof.ssa Guidi, Grazia
correlatore Dott. Ceccherelli, Renato
controrelatore Prof.ssa Marchetti, Veronica
Parole chiave
  • chirurgia ortopedica
  • emogas venoso
  • emogas arterioso
  • anestesia
  • gabbiano reale
  • yellow-legged gull
  • orthopedic surgery
  • anesthesia
  • arterial blood gas
  • venous blood gas
Data inizio appello
20/10/2017;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Riassunto
Lo scopo della tesi è di valutare le variazioni dell’emogasanalisi nel Gabbiano Reale Mediterraneo (Larus
michahellis) durante la chirurgia ortopedica e di valutare le differenze tra l’emogas arterioso e quello
venoso per stabilire se possono essere usati indifferentemente in corso di chirurgia.
Lo studio, condotto presso il CRUMA LIPU (Centro recupero uccelli marini ed acquatici – Lega Italiana
Protezione Uccelli) di Livorno, ha coinvolto 10 individui di gabbiano reale mediterraneo sottoposti a
chirurgia ortopedica a seguito di traumi di varia origine e successivamente liberati dopo opportuna
riabilitazione. I prelievi sono stato effettuati subito dopo l’induzione anestetica e dopo 60 minuti
dall’induzione a livello della vena metatarsale e tramite un catetere arterioso a livello dell’arteria ulnare
profonda. L’anestesia prevedeva premedicazione con Sufentanyl (20mcg/kg) e Midazolam (2mg/kg) ed
induzione con isoflurano (3,5%) in flusso di ossigeno di 1.5 L/min. Il paziente è stato sottoposto a
ventilazione controllata a pressione positiva (allo scopo di mantenere la concentrazione di anidride
carbonica di fine espirazione (ETCO2) tra 30 e 45 mmHg) e fluidoterapia di mantenimento con Ringer
Lattato per tutta la durata della chirurgia. I campioni di sangue sono stati analizzati a 30 minuti dal prelievo
e conservati anaerobicamente in un refrigeratore portatile con panetti di ghiaccio fino al momento
dell’analisi.
I campioni sono stati analizzati per i valori di pH, pressione parziale di anidride carbonica (pCO2), pressione
parziale di ossigeno (pO2), ematocrito (Hct), concentrazione totale di emoglobina (ctHb), saturazione di
ossigeno (sO2), concentrazione plasmatica di bicarbonato (HCO3-), eccesso di basi (BE), anion gap (AG),
concentrazione plasmatica di glucosio (cGlu), concentrazione plasmatica di lattati (cLat), osmolalità del
plasma (mOsm), sodio, potassio, cloro e calcio ionizzato.
L’analisi del sangue arterioso ha rilevato un aumento significativo per i valori di sodio ed una diminuzione
significativa per i valori di ctHb ed Hct. Nei campioni di sangue venoso è stata trovata una diminuzione
significativa per i valori di pCO2, HCO3-, LAC, mOsm e un aumento significativo per il valore di sO2.
È stata osservata una correlazione positiva tra i valori di ETCO2 e pCO2, quest’ultimo sottostimando il valore
di ETCO2 in media di 1.5mmHg.
Lo studio ha rivelato importanti differenze significative, per quasi tutti i valori, tra il sangue arterioso e
quello venoso, ad eccezione di sodio, mOsm, Hct e ctHb.
Durante la chirurgia tutti gli animali sono rimasti stabili e non hanno mostrato complicazioni, indicando che
il protocollo anestetico utilizzato, associato alla ventilazione controllata e ai fluidi di mantenimento, risulta
ottimale per questa specie e che non comporta importanti variazioni dell’equilibrio acido-base.
In questo studio non esiste un accordo clinicamente valido tra i valori dell’emogas arterioso e venoso,
indicando che anche i singoli valori ottenuti non possono essere utilizzati intercambiabilmente.
I risultati specie-specifici riportati in questo studio possono servire da riferimento per la fisiologia e
l’anestesia del Gabbiano Reale Mediterraneo e fornire un contributo al crescente database di informazioni
relative a molte specie di uccelli.
Parole chiave: gabbiano reale, chirurgia ortopedica, anestesia, emogas arterioso, emogas venoso2
Abstract
The aim of this study was to evaluate the eventual differences in blood gas analysis for the Yellow-legged
gull (Larus michahellis) during orthopedic surgery and to evaluate the differences between arterial and
venous blood gas to determine whether they can be used interchangeably during surgery.
The study, conducted at CRUMA LIPU (Wildlife Rescue Centre for sea and water birds – Italian League for
the protection of birds), involved 10 individuals of yellow-legged gulls undergoing orthopedic surgery due
to different injuries and subsequently released after appropriate rehabilitation.
The blood samples were collected immediately and after 60 minutes from anesthetic induction, from the
metatarsal vein and from an arterial catheter placed in the deep ulnar artery. Birds were premedicated
with Sufentanyl (20mcg/kg) and Midazolam (2mg/kg) and inducted with isoflurane (3.5%) at an oxygen
flow of 1.5L/min. A mechanical ventilation with intermittent positive pressure was provided to maintain
end tidal CO2 (ETCO2) between 30 and 45 mmHg and maintenance fluid therapy was provided throughout
the duration of the surgery. Blood samples were analysed after 30 minutes from collection and
anaerobically stored in a portable ice cooler until analysis. Samples were analysed for pH, partial pressure
of carbon dioxide (pCO2), partial pressure of oxygen (pO2), total haemoglobin concentration (ctHb), blood
oxygen saturation (sO2), bicarbonate plasma concentration (HCO3-), base excess (BE), anion gap (AG),
plasma glucose concentration (cGlu), plasma lactate concentration (cLat), plasma osmolality (mOsm) and
electrolytes values of sodium, potassium, chlorine and ionized calcium.
Arterial blood analysis revealed a significant increase in sodium values and a significant decrease in ctHb
and Hct values. In venous blood samples, a significant decrease was found for the values of pCO2, HCO3-,
LAC, mOsm and a significant increase for the value of sO2.
A positive correlation was observed between the values of ETCO2 and pCO2, the latter underestimating the
ETCO2 value of 1.5mmHg on average.
The study revealed clinically significant differences, for almost all values, between arterial and venous
blood, except for sodium, mOsm, Hct and ctHb values.
During the surgery, all the animals remained stable and showed no complications, indicating that the
anesthetic protocol used, associated with mechanical ventilation and maintenance fluids, is optimal for this
species and is not associated with important variations in the acid-base equilibrium. In this study, the
agreement between arterial and venous blood gas analysis was too poor and unpredictable to be clinically
useful and single values cannot be used interchangeably.
The analysis of blood gas analytes documented in this thesis and the specie-specific values reported will
help to provide the baseline data of the physiology and anaesthetic management of yellow legged gulls and
can be used as a reference to the growing pool of vital information in bird’s species as well as provide a
basis for further research.
Keywords: yellow-legged gull, orthopedic surgery, anesthesia, arterial blood gas, venous blood gas
File