ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09062016-134446


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
FRANCESCONI, MARCO
URN
etd-09062016-134446
Title
The MEG II Trigger and Data Acquisition System
Struttura
FISICA
Corso di studi
FISICA
Commissione
relatore Prof. Nicolò, Donato
relatore Dott. Galli, Luca
controrelatore Prof. Sozzi, Marco
controrelatore Prof. Chiarelli, Giorgio
Parole chiave
  • MEG II
  • CLFV
  • violazione sapore leptonico
  • Trigger
  • TDAQ
  • WaveDAQ
Data inizio appello
21/09/2016;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
In questa tesi è descritto lo schema di trigger per l'esperimento MEG II. Il progetto si basa sul nuovo sistema WaveDAQ sviluppato congiuntamente dal Paul Scherrer Institut (CH) e dalla sezione di Pisa dell'INFN ed è caratterizzato sulla digitalizzazione dell'intera forma d'onda per poter indagare l'esistenza del decadimento del muone in fotone e positrone con un livello di sensibilità superiore a quello attualmente raggiunto.
Il campionamento è effettuato dal chip Domino Ring Sampler sviluppato dal Paul Scherrer Institut. Si tratta di una serie di 1024 condensatori con 1GHz di banda passante analogica. Per poter sfruttare a pieno l'alta velocità di campionamento di tale chip è necessario un sistema di trigger a bassa latenza e grande efficienza.
L'efficienza di trigger e la reiezione del fondo accidentale è un fattore rilevante a causa dell'alta luminosità del fascio utilizzato e dell'elevato numero di canali (un fattore 5 rispetto al precedente MEG). In questa tesi si mostra che la frequenza di trigger è sostenibile da un primo livello di trigger che utilizzi una versione aggiornata degli algoritmi utilizzati per MEG e si analizzano i risultati di un pre-engineering run con una versione preliminare dell'elettronica.
File