logo SBA

ETD

Digital archive of theses discussed at the University of Pisa

 

Thesis etd-01202022-190221


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
MANNUCCI, LORENZO
URN
etd-01202022-190221
Thesis title
Estrazione di polisaccaridi da Arthrospira platensis e dal mezzo extracellulare di Dunaliella salina
Department
FARMACIA
Course of study
CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE
Supervisors
relatore Prof.ssa Nieri, Paola
relatore Prof.ssa Manera, Clementina
Keywords
  • Estrazione
  • Dunaliella salina
  • Arthrospira platensis
  • Polisaccaridi
Graduation session start date
23/02/2022
Availability
Withheld
Release date
23/02/2025
Summary
Le microalghe sono microrganismi marini o d’acqua dolce appartenenti al regno dei protisti. Sono fotoautotrofi e riescono a vivere singolarmente o in colonie. Nella maggior parte degli habitat in cui crescono, rappresentano il primo anello della catena alimentare. Questi microrganismi sono caratterizzati da un’ampia biodiversità e da una ricchezza di composti bioattivi, tra cui proteine, lipidi, polisaccaridi e metaboliti secondari.
l polisaccaridi sono componenti fondamentali degli esseri viventi e si trovano distribuiti in modo ubiquitario in animali, piante, microrganismi e virus. In particolare quelli delle microalghe hanno strutture chimiche molto complesse costituite da residui di monosaccaridi diversi e proprietà fisico-chimiche che variano da specie a specie e a seconda delle diverse condizioni ambientali cui sono esposte. I polisaccaridi microalgali hanno numerose attività biologiche e possono essere utilizzati in ambito farmaceutico, ma anche in applicazioni alimentari e cosmetiche.
Negli ultimi anni sono stati effettuati numerosi studi per descrivere le loro proprietà antiossidanti, immunomodulatorie, antitumorali, antivirali e antiglicemiche.
Durante il periodo di tesi sperimentale, in una prima fase, è stata messa a punto la tecnica di estrazione di polisaccaridi dalla parete cellulare di Arthrospira platensis (Spirulina), una nota microalga blu-verde (cianobatterio) che vive nei laghi con acque calde e alcaline ed oggi ampiamente coltivata da industrie biotecnologiche, soprattutto a scopo alimentare. Per l'estrazione sono state eseguite due tecniche descritte in letteratura e messe a confronto per la resa.
In una seconda fase, il lavoro di tesi è stato focalizzato sull'estrazione da mezzo di crescita di Dunaliella salina, una microalga verde flagellata appartenente alla classe delle Chlorophyceae. Questa microalga non ha una parete, ma produce una secrezione extracellulare di polisaccaridi, che per questo sono definiti esopolisaccardi (EPS). Gli esopolisaccaridi, come i polisaccaridi della parete, hanno diverse potenzialità di utilizzo in ambito farmaceutico, nutraceutico e cosmetico. Il lavoro, della presente tesi, costituisce, quindi, la base per l’utilizzo dei polisaccaridi estratti in sperimentazioni atte a valutarne potenziali nuove applicazioni negli ambiti sopra citati.
File