ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-11112015-171006


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
FABBRI, BENEDETTA
URN
etd-11112015-171006
Title
Ryanair: l'evoluzione della strategia di una compagnia low-cost
Struttura
SCIENZE POLITICHE
Corso di studi
COMUNICAZIONE D'IMPRESA E POLITICA DELLE RISORSE UMANE
Commissione
relatore Prof. Morroni, Mario
Parole chiave
  • marketing
  • soddisfazione del cliente
  • questionario
  • deregolamentazione del settore aereo
Data inizio appello
30/11/2015;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Questo lavoro si pone l’obiettivo di analizzare la compagnia aerea low-cost Ryanair, a partire dalla sua nascita, in uno scenario economico ancora regolamentato, fino a tempi più recenti, che hanno visto cambiare gli obiettivi dell’azienda irlandese. La compagnia ha cercato di adottare un modello strategico che mettesse al primo posto non solo il contenimento dei costi ma anche la cura del cliente. La tesi si divide in tre sezioni.
La prima sezione si propone di fare un excursus storico, andando ad analizzare le condizioni di mercato verificatesi alla fine degli anni ’70 in America e alla fine degli anni ’80 in Europa, in corrispondenza della deregolamentazione del settore del trasporto aereo, e le politiche di marketing attuate dalle grandi compagnie oltre che dalle nuove entranti per adattarsi alle nuove condizioni di mercato; la sezione approfondisce anche la storia della Southwest Airlines, la prima compagnia low-cost americana, che è stata imitata dalle maggiori compagnie low-cost europee. La seconda sezione fa riferimento più precisamente alla Ryanair, e ne analizza nel dettaglio i cambiamenti messi in atto dall’anno della sua fondazione sino agli ultimi anni, sia dal punto di vista della strategia interna, sia dal punto di vista dei rapporti con il pubblico. L’ultima sezione si concentra sull’opinione della clientela Ryanair sul ruolo svolto dalla compagnia nel contesto dell’economia europea e le impressioni riguardanti le nuove politiche di customer care, che mirano a costruire una nuova immagine della compagnia, più attenta al cliente. Nonostante il questionario somministrato permetta un’analisi di variabili solo di tipo qualitativo, dalle risposte si può comunque notare un cambiamento nel modo di concepire il turismo.
File