Sistema ETD

banca dati delle tesi e dissertazioni accademiche elettroniche

 

Tesi etd-10202015-191605


Tipo di tesi
Tesi di laurea specialistica LC5
Autore
ANGELOTTI, ALESSANDRO
URN
etd-10202015-191605
Titolo
Impianti post-estrattivi e restauro immediato: studio prospettico a coorte di 7 anni a singolo braccio.
Struttura
PATOLOGIA CHIRURGICA, MEDICA, MOLECOLARE E DELL'AREA CRITICA
Corso di studi
ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA
Commissione
relatore Prof. Covani, Ugo
Parole chiave
  • impianti dentali
  • restauro immediato
  • impianti immediati
  • estrazione dentaria
Data inizio appello
09/11/2015;
Disponibilità
parziale
Riassunto analitico
Il posizionamento di impianti post-estrattivi immediati ha dimostrato essere una strategia di trattamento prevedibile con elevate percentuali di successo. L’obbiettivo di questo studio è quello di valutare le percentuali di successo, il livello dell’osso marginale (MBL) e la stabilità dei tessuti molli in impianti post-estrattivi con restauro immediato. In questo studio sono stati inclusi 37 impianti posizionati in 32 pazienti con un’età media di 40.1 ± 13.3 anni. Tutti questi pazienti presentavano almeno un dente che necessitava di estrazione e veniva effettuata una riabilitazione implanto-protesica immediata. Durante i 7 anni di follow-up sono stati presi in considerazione i seguenti parametri: diametro e lunghezza degli impianti posizionati, fallimento implantare, complicanze, MBL, WKG, FSTL, mPI e mBI; al 5° e al 7° anno di follow-up sono stati valutati anche i parametri estetici come il PES e l’indice della papilla. La percentuale di successo implantare al 7° anno era del 94.6%; il livello dell'osso marginale medio era al baseline di -0.60 ± 0.49 mm e di 1.00 ± 0.00 mm dopo 7 anni. L’FSTL medio era di 0.40 ± 0.69 mm al baseline e di 0.02 ± 0.70 mm al 7° anno di follow-up; WKG medio era di 3.88 ± 0.47 mm al baseline e di 3.14 ± 0.42 mm al 7° anno. L’mBI medio e l’mPI medio hanno mostrato valori bassi durante il corso dello studio, i bassi livelli di ciascun indice rivelano un leggero incremento nel lungo termine. L’analisi PES rivela un valore medio di 8.14 ± 0.49 al 5° anno e di 7.71 ± 0.92 al 7° anno mentre il valore medio dell’indice della papilla in accordo con Jemt era di 2.71 ± 0.45 al 5° e al 7° anno dello studio. I risultati di questo studio prospettico hanno dimostrato che gli impianti posizionati immediatamente dopo l’estrazione dell’elemento dentario e immediatamente restaurati presentano dei risultati clinici ed estetici prevedibili quando viene effettuata unʼaccurata selezione del paziente e quando vengono applicati gli opportuni criteri di trattamento.
File