Sistema ETD

banca dati delle tesi e dissertazioni accademiche elettroniche

 

Tesi etd-10022005-160842


Tipo di tesi
Tesi di laurea specialistica
Autore
Andreoni, Valeria
Indirizzo email
valerias@tiscali.it
URN
etd-10022005-160842
Titolo
PARCHI NATURALI E ECONOMIA ECOLOGICA: INTERAZIONE TRA POLITICHE DI TUTELA AMBIENTALE E SVILUPPO ECONOMICO DURATURO
Struttura
ECONOMIA
Corso di studi
SVILUPPO E GESTIONE SOSTENIBILE DEL TERRITORIO
Commissione
relatore Prof. Luzzati, Tommaso
Parole chiave
  • partecipazione locale
  • politiche di tutela ambitentale
  • analisi multicriteriale
  • parchi naturali
  • conservazione
  • sviluppo economico duraturo
  • economia ecologica
  • parco nazionale delle cinque terre
Data inizio appello
20/10/2005;
Disponibilità
parziale
Data di rilascio
2045-10-20
Riassunto analitico
La tesi affronta le problematiche legate ai crescenti impatti umani sull'ambiente ed in particolare analizza l'evoluzione delle diverse ideologie e politiche di conservazione. Dall'esclusiva tutela della natura, basata su una visione vincolistica, si è infatti passati a considerare le interazioni tra uomo ed ambiente, le variabili sociali ed economiche come elementi fondamentali inscindibili dalle politiche di tutela e programmazione territoriale. I principi dell'economia ecologica, basati sul riconoscimento della complessità, della pluralità di criteri, valori e soggetti coinvolti suggerisce inoltre la necessità di adottare un approccio multicriteriale, capace di considerare tutti gli elementi e le variabili in gioco attraverso una visione non riduzionista.
Nella tesi ho affrontato il caso del Parco Nazionale delle Cinque Terre, esempio di integrazione tra poliche ambientali e sociali volte a promuovere uno sviluppo economico duraturo, compatibile con le risorse naturali e negoziato con la popolazione locale.
Nella parte finale ho invece inserito una serie di saggi riguaradanti l'economia ecologica ed elaborati durante la mia frequenza al corso di dottorato in economia ecologica tenuto dal professor Juan Martinez-Alier presso l'Università Autonoma di Barcellona.
File