ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-10022005-160842


Thesis type
Tesi di laurea specialistica
Author
Andreoni, Valeria
email address
valerias@tiscali.it
URN
etd-10022005-160842
Title
PARCHI NATURALI E ECONOMIA ECOLOGICA: INTERAZIONE TRA POLITICHE DI TUTELA AMBIENTALE E SVILUPPO ECONOMICO DURATURO
Struttura
ECONOMIA
Corso di studi
SVILUPPO E GESTIONE SOSTENIBILE DEL TERRITORIO
Commissione
relatore Prof. Luzzati, Tommaso
Parole chiave
  • partecipazione locale
  • politiche di tutela ambitentale
  • analisi multicriteriale
  • parchi naturali
  • conservazione
  • sviluppo economico duraturo
  • economia ecologica
  • parco nazionale delle cinque terre
Data inizio appello
20/10/2005;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
20/10/2045
Riassunto analitico
La tesi affronta le problematiche legate ai crescenti impatti umani sull&#39;ambiente ed in particolare analizza l&#39;evoluzione delle diverse ideologie e politiche di conservazione. Dall&#39;esclusiva tutela della natura, basata su una visione vincolistica, si è infatti passati a considerare le interazioni tra uomo ed ambiente, le variabili sociali ed economiche come elementi fondamentali inscindibili dalle politiche di tutela e programmazione territoriale. I principi dell&#39;economia ecologica, basati sul riconoscimento della complessità, della pluralità di criteri, valori e soggetti coinvolti suggerisce inoltre la necessità di adottare un approccio multicriteriale, capace di considerare tutti gli elementi e le variabili in gioco attraverso una visione non riduzionista. <br>Nella tesi ho affrontato il caso del Parco Nazionale delle Cinque Terre, esempio di integrazione tra poliche ambientali e sociali volte a promuovere uno sviluppo economico duraturo, compatibile con le risorse naturali e negoziato con la popolazione locale. <br>Nella parte finale ho invece inserito una serie di saggi riguaradanti l&#39;economia ecologica ed elaborati durante la mia frequenza al corso di dottorato in economia ecologica tenuto dal professor Juan Martinez-Alier presso l&#39;Università Autonoma di Barcellona.
File