ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-10012015-103125


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
APRILE, LILIA
URN
etd-10012015-103125
Title
Le chiose Laurenziane alla Corrispondenza poetica di Giovanni del Virgilio con Dante e all'Egloga al Mussato
Struttura
FILOLOGIA, LETTERATURA E LINGUISTICA
Corso di studi
LETTERATURE E FILOLOGIE EUROPEE
Commissione
relatore Prof.ssa Albanese, Gabriella
Parole chiave
  • Esegesi virgiliana
  • commenti tardo antichi
  • commenti medievali
  • glosse Laurenziane
Data inizio appello
09/11/2015;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
09/11/2018
Riassunto analitico
Il presente lavoro di tesi ha per oggetto l’edizione critica del primo commento alla<br>Corrispondenza poetica di Giovanni del Virgilio con Dante e all’Egloga ad Albertino Mussato,<br>tràdito dal codice Laurenziano XXIX 8, autografo di Giovanni Boccaccio.<br>L’edizione critica è preceduta da un’ampia presentazione delle glosse e della tradizione<br>esegetica post Servio: sono state delineate le costanti interpretative dell’esegesi tardoantica e<br>medievale, spingendo la presente analisi sino agli albori dell’Umanesimo.<br>Segue a tale panoramica uno studio sull’identità dell’anonimo autore delle chiose<br>Laurenziane, ricostruita sulla base di alcune considerazioni linguistiche e storiche.<br>Il testo critico delle chiose, qui proposto per la prima volta, è corredato da un apparato<br>critico positivo, ove si registrano le varianti della tradizione a stampa e, per le sole glosse alla<br>Corrispondenza poetica, della tradizione manoscritta (il commento all’Egloga al Mussato è, infatti,<br>tràdito da un codex unicus, mentre le glosse alle Egloge sono riprodotte nel codice descriptus di L,<br>Vr). Seguono diffuse note di commento esegetico-illustrative, nelle quali sono ricostruite (ove<br>possibile) le fonti dell’Anonimo glossatore ed il profilo culturale di quest’ultimo. In appendice,<br>invece, sono state collocate le correzioni autografe di Giovanni Boccaccio, brevemente commentate<br>sulla base dell’analisi autoptica condotta su L.<br>La tesi è completata da una bibliografia ragionata, dagli Indici dei nomi (riferiti al solo testo<br>delle glosse), dei manoscritti e delle tavole ricorrenti nel volume.
File