Sistema ETD

Archivio digitale delle tesi discusse presso l'Università di Pisa

 

Tesi etd-09222017-141440


Tipo di tesi
Tesi di laurea magistrale
Autore
GATTI, BEATRICE
URN
etd-09222017-141440
Titolo
Human Resource Management:dal reclutamento tradizionale al Social Recruiting.
Struttura
SCIENZE POLITICHE
Corso di studi
COMUNICAZIONE D'IMPRESA E POLITICA DELLE RISORSE UMANE
Commissione
relatore Prof.ssa Bracciale, Roberta
Parole chiave
  • social recruiting
  • e-recruiting
  • web
  • Risorse Umane
Data inizio appello
23/10/2017;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Il presente elaborato nasce dalla volontà di comprendere quale sia il livello di maturità delle funzioni delle Risorse Umane, si pone l’obiettivo di analizzare le più recenti metodologie in tema di reclutamento del personale e di come esse impattino le strategie HR nelle aziende.
Una delle più complesse problematiche che le organizzazioni si trovano ad affrontare, per la massimizzazione delle performance aziendale, fa riferimento al processo di selezione e inserimento di personale qualificato e altamente competente. La pianificazione delle risorse umane, pertanto, ricopre un ruolo strategico perché ha il compito di riconoscere le figure necessarie da collocare all’interno dell’organico aziendale.
L’impatto che le nuove tecnologie hanno avuto sul contesto aziendale, ha comportato cambiamenti nel processo esecutivo delle pratiche di reclutamento. Si sono sviluppati nuovi metodi di e-recruitment, capaci, grazie soprattutto all’utilizzo del web, di comprimere la durata del processo e ottenere risultati migliori in termini di vantaggio competitivo.
Partendo da questi presupposti, l’elaborato cerca di far luce sui cambiamenti che la gestione delle risorse umane sta subendo con il progressivo diffondersi dell’Information and Communication Technology (ICT), e in particolare i mutamenti che la complessità ambientale ha imposto alle aziende, sgretolando progressivamente i metodi tradizionali di reclutamento a favore di sistemi e processi caratterizzati dal supporto delle nuove tecnologie. Ne consegue che per le aziende, se vogliono essere sufficientemente competitive, è necessario sviluppare comportamenti e scelte strategiche che siano influenzate dalle ICT e dalle sue stesse evoluzioni.
Ciò che è emerso dall’analisi porta a credere che le nuove tecnologie digitali abbiano contribuito ad accrescere il valore del Human Resource Management, non solo dal punto di vista qualitativo, in riferimento alla ricerca dei migliori talenti accedendo ad un bacino di utenza molto più ampio grazie alla trasformazione tecnologica, ma anche in termini quantitativi, restringendo sensibilmente i tempi di esecuzione, raccogliendo quantità di informazioni gestite facilmente da software ad hoc.
L’analisi, in un primo momento, ha concentrato l’attenzione sull’evoluzione dello Human Resource Management, dalla sua nascita, fino agli sviluppi più recenti (e-Human Resource Management), mettendo in luce i mutamenti storico-sociali che hanno caratterizzato il periodo che interessa la prima rivoluzione industriale fino alla struttura del mercato del lavoro contemporanea.
La seconda parte dell’elaborato è dedicata allo studio delle nuove pratiche di recruitment, che con l’avvento dell’ICT si sono progressivamente evolute verso modalità di reclutamento on line, fino alla forma più recente: il Social Recruiting, ossia il reclutamento condotto per mezzo dei social networks site (Facebook, Twitter, LinkedIn), che offe un potenziale ancora in parte da scoprire.
File