Sistema ETD

Archivio digitale delle tesi discusse presso l'Università di Pisa

 

Tesi etd-06182018-102613


Tipo di tesi
Tesi di laurea specialistica
Autore
ABBATE, VALENTINA ALESSIA
Indirizzo email
v.a.abbate@gmail.com
URN
etd-06182018-102613
Titolo
Riflessioni sull'alterità animale: un percorso tra letteratura e filosofia.
Struttura
CIVILTA' E FORME DEL SAPERE
Corso di studi
FILOSOFIA E FORME DEL SAPERE
Commissione
relatore Brugnolo, Stefano
correlatore Paoletti, Giovanni
Parole chiave
  • letteratura
  • filosofia
  • diritti animali
  • coetzee
  • alterità animale
  • questione animale
Data inizio appello
02/07/2018;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
L’atteggiamento verso il mondo degli animali nella cultura occidentale è sempre stato ispirato a sentimenti d’indifferenza, sfruttamento e crudeltà tali che l’uomo ha potuto abusare di questi esseri più deboli e indifesi senza porsi mai alcun limite, interagendo con loro quasi fossero “cose” prive di consapevolezza, sensazioni e sentimenti.
Sebbene, in un tempo come il nostro, caratterizzato da un crescente bisogno di rafforzare i diritti degli uomini a partire dalla costatazione di quella che è una loro lenta, ma inesorabile, erosione, possa apparire “frivolo” occuparsi di un tema come quello della sofferenza animale, obiettivo di questo lavoro sarà proprio quello di tentare di riuscire ad aggirare l’elusività comunemente adottata per giustificare il maltrattamento animale mostrando come, in realtà, queste due forme di maltrattamento, umano ed animale, siano intimamente connesse. Ritengo, infatti, che solo a partire da un seria riconsiderazione della questione e del benessere animale, quindi del rispetto per la vita in genere, sia veramente possibile rifondare e rafforzare anche le basi per il rispetto e il benessere di quella umana.
File