Sistema ETD

Archivio digitale delle tesi discusse presso l'Università di Pisa

 

Tesi etd-06122018-205325


Tipo di tesi
Tesi di laurea magistrale
Autore
ASCARI, SAVERIO
URN
etd-06122018-205325
Titolo
La responsabilità sociale d'impresa: evoluzione del concetto e strumenti di attuazione e rendicontazione. Il caso Paper Converting Machine Company Italia
Struttura
SCIENZE POLITICHE
Corso di studi
COMUNICAZIONE D'IMPRESA E POLITICA DELLE RISORSE UMANE
Commissione
relatore Prof. Giannini, Marco
Parole chiave
  • risorse umane
  • bilancio sociale
  • responsabilità sociale d'impresa
Data inizio appello
02/07/2018;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
La responsabilità sociale d’impresa (corporate social responsibility, CSR) è un tema complesso che negli ultimi anni è stato oggetto di un crescente interesse da parte di imprese, istituzioni nazionali, internazionali e dell’opinione pubblica in generale. La convinzione sempre più diffusa - anche per effetto di scandali che in questo nuovo millennio hanno coinvolto varie imprese e che hanno fatto emergere alcune delle possibili conseguenze di comportamenti socialmente irresponsabili - è che le organizzazioni non possano più esimersi dal tenere in considerazione le ricadute sociali e ambientali del proprio operato. Diversi studi empirici hanno evidenziato come l’adozione di principi e prassi di responsabilità sociale da parte di un’impresa abbia degli effetti diretti e positivi sull’immagine aziendale e di conseguenza sulla sua reputazione: il consumo critico è in costante espansione e i consumatori, nell’orientare le proprie scelte d’acquisto, prestano sempre più attenzione a requisiti e parametri che vanno oltre al ben noto rapporto qualità-prezzo, come ad esempio la sostenibilità del processo produttivo e l’eticità del trattamento riservato ai lavoratori. Questi fattori non direttamente legati alla massimizzazione del profitto, inoltre, incidono anche sulla capacità di un’azienda di attrarre e trattenere i propri dipendenti e possono pertanto costituire un tassello importante di una strategia di employer branding efficace.
Il presente elaborato è diviso in tre parti. Il primo capitolo è dedicato alla ricostruzione del dibattito teorico relativo alla responsabilità sociale d’impresa: a tal proposito sono stati messi in luce i passaggi fondamentali dell’evoluzione del concetto di CSR attraverso un’analisi della letteratura scientifica esistente in materia e sono stati descritti i principali interventi sul tema da parte di varie istituzioni (come governi nazionali, Unione Europea, Organizzazione delle Nazioni Unite). Il secondo capitolo ha un taglio più operativo e in esso vengono presentati ed esaminati gli strumenti attualmente più diffusi per implementare, rendicontare e comunicare la responsabilità sociale d’impresa. Infine, il terzo capitolo è dedicato allo studio di un caso aziendale. Per la realizzazione di quest’ultima parte dell’elaborato è stato intervistato il dott. Sergio Casella, presidente della divisione italiana della PCMC (Paper Converting Machine Company) - facente parte del gruppo multinazionale statunitense Barry-Wehmiller - e autore del libro “La morale aziendale. Un modello basato sull’etica per avere successo nel business”, che è stato pubblicato nel 2014 e ha ottenuto un notevole successo in termini di vendite. L’obiettivo dell’intervista è stato quello di provare a capire se e come i principi enunciati nel libro di Sergio Casella hanno trovato applicazione pratica all’interno dell’azienda presso cui il manager lavora.
File