Sistema ETD

Archivio digitale delle tesi discusse presso l'Università di Pisa

 

Tesi etd-06042018-224128


Tipo di tesi
Tesi di laurea magistrale
Autore
ABBATE, MELANIA
URN
etd-06042018-224128
Titolo
Dalla Roma di Fellini a quella de La grande bellezza di Paolo Sorrentino
Struttura
CIVILTA' E FORME DEL SAPERE
Corso di studi
STORIA E FORME DELLE ARTI VISIVE, DELLO SPETTACOLO E DEI NUOVI MEDIA
Commissione
relatore Prof. Ambrosini, Maurizio
Parole chiave
  • Sorrentino
  • Fellini
  • Roma
  • cinema
  • La grande bellezza
  • 8 1/2
Data inizio appello
02/07/2018;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Il saggio finale, sviluppato, analizza due grandi registi del XX secolo e del XXI secolo: Federico Fellini e Paolo Sorrentino. un lavoro che mette a confronto alcuni dei film del maestro Fellini con La grande bellezza. Una maggiore attenzione è stata posta sulla pellicola La dolce vita, in quanto risulta essere quella con maggior punti in comune con l'opera di Sorrentino. Il testo ha lo scopo di mettere a confronto queste due opere, in quanto presentano diverse diverse analogie, non solo sul piano filmico, ma anche a livello critico. I due registi hanno vinto premi importanti, portando in giro per il mondo il nome del cinema italiano. Entrambi hanno descritto gli ambienti caratteristici della bella vita romana. Nel La dolce vita, Fellini, parte dal boom economico mostrando un Paese pieno di speranze e di aspettative. Mentre nel La grande bellezza, si tratteggia in modo malinconico, una città che simboleggia le occasioni perdute, dove la gente bada solo alle apparenze. Due modi di vedere la società, che quasi si appartengono, divenendo l’una conseguenza dell’altra. In entrambi i lavori cinematografici uno dei temi principali è la ricerca interiore dell’uomo, che fa da sfondo alla decadenza morale.
File