Sistema ETD

banca dati delle tesi e dissertazioni accademiche elettroniche

 

Tesi etd-05192015-174320


Tipo di tesi
Tesi di laurea magistrale
Autore
AGOSTINI, SERENA
URN
etd-05192015-174320
Titolo
Epilessia, Temperamento e Carattere: uno studio sperimentale con un gruppo di pazienti dell'U.O. di Neurologia dell'Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana
Struttura
PATOLOGIA CHIRURGICA, MEDICA, MOLECOLARE E DELL'AREA CRITICA
Corso di studi
PSICOLOGIA CLINICA E DELLA SALUTE
Commissione
relatore Ghicopulos, Irene
controrelatore Iudice, Alfonso
Parole chiave
  • personalità epilettica
  • stigma
  • carattere
  • temperamento
  • epilessia
Data inizio appello
09/06/2015;
Disponibilità
completa
Riassunto analitico
Sin dall’antichità l’epilessia è stata accompagnata da svariati miti radicati nella società che hanno portato all’isolamento, all’istituzionalizzazione e a processi di stigmatizzazione delle persone che presentavano questa malattia. Tra tutte le patologie neurologiche gravi, l’epilessia è tra le più diffuse; si tratta di una malattia caratterizzata da varie e complesse tipologie cliniche e da importanti ripercussioni sul benessere fisico, psicologico e sociale delle persone che ne sono affette.
L’obiettivo che ha guidato lo studio è stato quello di indagare la presenza di possibili tratti temperamentali e caratteriali specifici associati all’epilessia e alle sue diverse forme cliniche. La raccolta dei dati è avvenuta mediante la somministrazione del Temperament and Character Inventory. I partecipanti allo studio sono stati selezionati presso l’U.O. di Neurologia dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana. È stata prevista anche la presenza di un gruppo di controllo.
Dal confronto tra il campione clinico e quello di controllo sono emerse differenze significative nelle sotto-scale “Congruente secondo natura” e “Oblio di sé/autoconsapevolezza”. I soggetti affetti da diversi tipi di epilessia hanno ottenuto punteggi differenti nelle sotto-scale: “Stravaganza/riservatezza”, “Paura dell'incertezza/sicurezza”, “Affaticabilità e astenia/energia”, “Responsabilità/colpevolizzazione”, “Ricchezza di risorse/apatia”, “Congruente secondo natura” e “Ansia anticipatoria/ottimismo”. Per quanto concerne i Fattori risultano significativi l'Evitamento del danno e l’Autodirettività.
Alla luce dei risultati non si può escludere la presenza di tratti della personalità associati a differenti forme di epilessia, questo dato alimenta numerosi interrogativi rispetto alle possibili cause di tale fenomeno. Essendo questo un primo studio esplorativo, fornisce dei risultati indicativi; sarebbe quindi auspicabile replicarlo con un campione più ampio per confermarne i risultati e assicurarne una più ampia validità.
File