Sistema ETD

banca dati delle tesi e dissertazioni accademiche elettroniche

 

Tesi etd-05092014-123156


Tipo di tesi
Tesi di laurea magistrale LM5
Autore
AQUINATI, FABRIZIO
URN
etd-05092014-123156
Titolo
Tutela interdittale dei poteri sulle cose. Lineamenti sistematici e profili probatori.
Struttura
GIURISPRUDENZA
Corso di studi
GIURISPRUDENZA
Commissione
relatore Prof.ssa Navarretta, Emanuela
Parole chiave
  • cesl
  • convivenza more uxorio
  • possesso
  • detenzione
  • potere
  • reintegrazione
  • manutenzione
  • corpus
  • animus
  • tolleranza
  • tutela possessoria
  • 1168
  • 1169
  • 1170
Data inizio appello
26/05/2014;
Disponibilità
completa
Riassunto analitico
La trattazione ha ad oggetto l’analisi della tutela interdittale dei poteri sulle cose di cui agli artt. 1168-1170 c.c.
Si è cercato di toccare, con adeguata ponderazione, il più ampio spettro delle questioni prospettate da una dottrina ultramillenaria, focalizzando l’attenzione sulla sostanziale situazione empirica di accesso alla tutela e sulle progressive forme di protezione che l’ordinamento giuridico, per tale situazione, configura.
Ancillarmente, e ai margini della trattazione, si è tentato di dare sommi cenni anche delle prospettive di evoluzione di una materia i cui connotati sono ancora, per certi versi, addirittura pregiuridici. Si sono dedicate, dunque, brevi digressioni a favore del profilo risarcitorio derivante dalla lesione del possesso; degli spazi di protezione da accordare al fenomeno della convivenza familiare; delle implicazioni concettuali che sembrano derivare da alcuni propositi di normazione in àmbito comunitario.
File