Sistema ETD

banca dati delle tesi e dissertazioni accademiche elettroniche

 

Tesi etd-05092014-101619


Tipo di tesi
Tesi di laurea magistrale
Autore
ATZENI, STEFANO
URN
etd-05092014-101619
Titolo
Il Knowledge management nel Lean PLM
Struttura
INGEGNERIA DELL'INFORMAZIONE
Corso di studi
INGEGNERIA INFORMATICA PER LA GESTIONE D'AZIENDA
Commissione
relatore Prof. Chiavaccini, Roberto
Parole chiave
  • Lean
  • A3
  • Trade-off curves
  • Aras
  • JavaScript
  • PLM
  • Set-based concurrent engineering
Data inizio appello
05/06/2014;
Disponibilità
completa
Riassunto analitico
L’obiettivo del presente lavoro di tesi è l’implementazione di un modulo del software ARAS Innovator che permetta di supportare le metodologie note sotto il nome di Lean Product Development, che permettono di applicare le metodologie Lean, introdotte da Toyota, alla produzione manifatturiera.
Il software ARAS non mette a disposizione di un modulo specifico per la gestione della progettazione e sviluppo in maniera “lean”; è stato quindi creato un nuovo modulo sfruttando sia le funzionalità già presenti nel software, sia creandone delle nuove per riuscire a raggiungere gli obiettivi della tesi.
Attraverso questo modulo sarà quindi possibile per un’azienda, creare e gestire un nuovo progetto, definire dei rischi associato a esso e gestirli attraverso i così detti “Learning cycle event”. A ognuno di essi sarà associato uno specifico documento A3, sviluppato da zero all’interno del programma, rendendo possibile analizzare, gestire e confrontare le performance delle diverse soluzioni studiate per riuscire a mitigare ognuno dei rischi.
Lo studio partirà analizzando la metodologia di progettazione nota sotto il nome di set-based concurrent engineering, analizzando le migliorie rispetto alle precedenti tecniche di progettazione industriale e come queste possono essere applicate; si studieranno e analizzeranno in dettaglio due diversi strumenti per la gestione dei progetti: gli A3 e le trade-off curves. In seguito si farà una rapida introduzione ai software PLM, per poi passare all’analisi del funzionamento del PLM ARAS Innovator.
Tutte le tematiche analizzate nel presente lavoro di tesi si basano sugli studi effettuati da Ronald Mascitelli, e riportati sul libro “Mastering lean product development: A practical event-driven process for maximizing speed, profits and quality”.
File