Sistema ETD

banca dati delle tesi e dissertazioni accademiche elettroniche

 

Tesi etd-04292009-102044


Tipo di tesi
Elaborati finali per laurea triennale
Autore
AUSILI, SIMON JAVIER
URN
etd-04292009-102044
Titolo
Progettazione di una cantina vinicola nei colli di Candia, Massa Carrara
Struttura
INGEGNERIA
Corso di studi
INGEGNERIA EDILE
Commissione
Relatore Dott. Ligarò, Salvatore Sergio
Parole chiave
  • guscio sottile
  • enologia
  • archi
  • calcolo strutturale
  • progettazione architettonica
  • cantina
  • cemento armato
Data inizio appello
24/02/2009;
Disponibilità
completa
Riassunto analitico
SOMMARIO: La presente tesi tratta della progettazione di un impianto di produzione vinicola, preposto ad attività oltre che produttive anche di degustazione e vendita.
Il complesso sorge nella zona collinare di Candia presso Massa Carrara. Il particolare andamento collinare della zona ha suggerito una progettazione basata su forme morbide che ben si adattano alla topografia del sito. Ciò ha orientato la scelta verso elementi ad arco in c.a. per le parti strutturali più in vista e ad elementi sottili a guscio conoidali in c.a. e laterizio per la copertura.
L’arco è utilizzato anche negli interni per integrare le tecniche costruttive “tradizionali”. Allo scopo di evitare spessori eccessivi delle membrature, per gli ambienti interni si è utilizzato un sistema di archi collegati alla struttura principale a telaio spaziale in cemento armato.
L’impiego di elementi architettonici così particolari ha richiesto un’accurata analisi statica. Pertanto, accanto al progetto architettonico dell’intero complesso è stata effettuata la progettazione strutturale degli elementi più rappresentativi quali:
• il guscio di copertura a doppia curvatura;
• gli archi che portano il guscio;
• il sistema fondazionale dell’intero complesso.



ABSTRACT: This thesis deals with the design of a facility for wine production, able to develop productive activities as well as tasting and sales.
The complex is located in the hilly area of Candia near Massa Carrara. The particular shape of the area has suggested a design based on soft forms that are well suited to the topography of the site. This has driven the selection toward arc-elements in concrete for the more evident structural elements and thin conoidal concrete shells for the covering parts.
The system of arcs is also used in the interior to complement to improve the traditional constructive standard. In order to avoid excessive thickness of the members, the above system of arcs is connected to a space frame in reinforced concrete which constitutes the main structure
Use of these particular architectural elements requires an accurate static analysis. Therefore, in addition to the architectural design of the complex a detailed stress analysis of the most representative elements was carried out. In particular, the structural design has taken into consideration:
• the thin shell with double curvature;
• the major arches which sustain the shell;
• the foundation of the whole system.