logo SBA

ETD

Digital archive of theses discussed at the University of Pisa

 

Thesis etd-04102008-144346


Thesis type
Tesi di laurea specialistica
Author
VANNINI, GIULIA
URN
etd-04102008-144346
Thesis title
Descrizone dell'ittiofauna bentonica a Baia Terra Nova (Antartide) durante la primavera australe
Department
SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI
Course of study
BIOLOGIA MARINA
Supervisors
Relatore Prof. Castelli, Alberto
Relatore Dott. Vacchi, Marino
Keywords
  • Antartide
  • Baia Terra Nova
  • ittiofauna
  • ROV
Graduation session start date
28/04/2008
Availability
Withheld
Release date
28/04/2048
Summary
L’area costiera di Baia Terra Nova è zona cruciale per il ciclo vitale di molte specie ittiche. Al fine di comprendere meglio l’importanza ecologica di TNB durante i primi mesi pimaverili è stato quindi avviato uno studio sull’ittiofauna presente in questa zona del mare di Ross.
A tal fine la ricerca ha previsto sia lo studio di dati storici di catture effettuate tramite reti da posta che l’analisi di filmati subacquei eseguiti in situ tramite un Remote Operative Veichle (ROV), strumento che negli ultimi anni si sta rivelando un ottimo supporto nello studio delle popolazioni ittiche. Contestualmente sono state condotte analisi biologiche su alcune tra le più abbondanti speicie catturate a Baia Terra Nova durante il periodo considerato, al fine di fornire un quadro maggiormente dettagliato sull’ittiofauna bentonica nell’area presa in esame.
Attraverso il ROV sono state censite in totale sono state individuate e classificate 11 specie ittiche, appartenenti alle 4 Famiglie del Subordine Notothenioidei, mentre attraverso l’analisi dei dati di pesca ha permesso l’individuazione di solo 7 specie ittiche, appartenenti a 3 diverse famiglie. Il ROV ROMEO ha inoltre permesso l’osservazione di comportamenti peculiari di alcuni specie ittiche, come la difesa dei siti di deposizioni da parte di Pagetopsis macropterus e la presenza di notevoli aggregazioni di Prionodraco evansii. Le analisi biologiche hanno evidenziato alcuni interessanti caratteristiche delle specie esaminate, in particolare riguardo lo stadio di maturità sessuale di Trematomus eulepidotus.
I risultati ottenuti, potranno costituire nuovi dati utili a migliorare le conoscenze dell’ecosistema ittico costiero del mare di Ross, presupposto indispensabile per compilazione di adeguati piani di conservazione e di gestione delle risorse marine antartiche.
File