ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-04092009-105646


Thesis type
Tesi di laurea specialistica
Author
FALCONCINI, ALICE
URN
etd-04092009-105646
Title
Valutazione di alcuni dati semeiologici e biochimici del puledro di asino dell'Amiata alla nascita in relazione al punteggio APGAR. Studio della biometria nei primi sei mesi di vita
Struttura
MEDICINA VETERINARIA
Corso di studi
MEDICINA VETERINARIA
Commissione
Relatore Dott. Barsotti, Giovanni
Relatore Prof. Corazza, Michele
Relatore Dott.ssa Sgorbini, Micaela
Parole chiave
  • parametri semeiologici
  • parametri ematologici
  • puledero asinino
Data inizio appello
24/04/2009;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Scopo. Valutare alcuni parametric semeiologici, ematologici e biochimici, nonchè I dati biometrici nel puledro amiatino.
Materiali e metodi. Questo studio è stato condotto su 11 puledri asinini. In tutti i soggetti è stata valutata la vitalità a 5’ dalla nascita con punteggio APGAR, è stata eseguita una visita clinica ed due prelievi di sangue: 1) subito dopo la nascita per dosare glicemia, lattatemia ed CBC; 2) a 24h per valutare le IgG. Sono stati inclusi i puledri nati da parto eutocico, e IgG >800 mg/dl. Sono stati registrati i tempi necessari per: evidenziare riflesso di suzione; alzare la testa; acquisire la posizione sternale e stazione quadrupedale; eseguire la prima poppata. Sono state calcolate X±DS, mediana, min e max dei tempi registrati, di lattato, glicemia, WBC, neutrofili e linfociti.
Risultati. Il punteggio APGAR è risultato 7-8 in tutti i soggetti. Il riflesso di alzare la testa è stato immediato in tutti i soggetti; riflesso di suzione è comparso dopo 9,7’±4,7’, mediana 10’, 2’-7’; assunzione posizione sternale: 3’7’’±1,3’, 4’, 1’-5’; stazione quadrupedale: 127,5’±70’, 120’, 30’-240’; prima poppata 200,2’±67,4’, 210’, 60’-312’; lattato: 2,08±0,5, 2, 1,4-3 mmol/L; glicemia: 93,7±24,5, 93,7, 54-126 mg/dl; WBC: 5,9±1,5, 70, 58-78 K/μL; neutrofili: 68±8,7%, 70%, 58-78%; linfociti: 25,2±8,4%, 22%, 16-36%.
Conclusioni. La popolazione esaminata ha mostrato di possedere dei dati semeiologici non paragonabili a quelli del puledro equino. I parametri di laboratorio mostrano alcune differenze rispetto a quanto rilevato nel puledro equino.
File