Sistema ETD

Archivio digitale delle tesi discusse presso l'Università di Pisa

 

Tesi etd-04052017-105243


Tipo di tesi
Tesi di laurea magistrale LM5
Autore
GIOMETTI, STEFANIA
URN
etd-04052017-105243
Titolo
Ruralità e residenzialità: modello di recupero fisico, sociale ed economico del patrimonio "Ex Opera Pia Landini Marchiani" nel comune di Fucecchio.
Struttura
INGEGNERIA DELL'ENERGIA, DEI SISTEMI, DEL TERRITORIO E DELLE COSTRUZIONI
Corso di studi
INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA
Commissione
relatore Prof. Rovai, Massimo
relatore Arch. Bascherini, Enrico
Parole chiave
  • Edilizia economica e popolare
  • lavoro
Data inizio appello
27/04/2017;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
27/04/2020
Riassunto analitico
Riassunto
La casa ed il lavoro sono due emergenze sociali che, a seguito della perdurante crisi economica, richiedono risposte sempre più urgenti.
Studi antropologici analizzati sostengono che per risolvere il problema sia necessario agire sugli individui passando dall’assistenza all’autonomia.
Deve crearsi un meccanismo di riscatto sociale per uscire dalla condizione di povertà che parte dal soggetto, devono incentivarsi le motivazioni nel migliorarsi (capacity to aspire).
Nel modello di studio si propone il recupero del patrimonio storico architettonico e rurale dell’area ‘Ex Opera Pia Landini Marchiani’, proprietà del comune di Fucecchio, per scopi di edilizia agevolata e per la creazione di un’azienda agricola che offrirà lavoro ai residenti.
Il sito si trova all’interno del Parco delle Cerbaie ed è composto da 12 poderi con relative case coloniche e pertinenze attualmente in abbandono.
Attraverso interventi di recupero e ricostruzione ex novo si riportano alla luce caratteristiche tipiche delle case coloniche, destinate alla funzione di alloggi ERP.
Per i terreni dei poderi, dopo aver condotto uno studio sull’evoluzione dell’uso del suolo dal 1954 ad oggi, si propone il recupero di una consistente parte delle superfici al fine di destinarle alla coltivazione agricola anche per dare impiego ai residenti degli alloggi.
Grazie a questo progetto, si avrà un aumento della disponibilità di alloggi Erp nel Comprensorio Empolese Valdelsa utilizzando risorse già disponibili, il recupero del patrimonio storico architettonico degradato, e la valorizzazione del patrimonio rurale.
L’obiettivo principale sarà l’incremento della capacity to aspire attraverso la creazione di nuovi posti di lavoro che consentirà ai beneficiari di uscire dalle condizioni croniche di povertà.


Abstract
The housing crisis and the lack of jobs are two critical social issues that, given the persisting economic slump, require increasingly urgent solutions. To address these problems, some anthropological studies have pointed to the necessity to act on individuals, switching from a framework based on assistance to one based on self-reliance.
This theory in particular emphasized that overcoming the economic difficulties must be achieved through a process of self-
esteem and awareness by the individuals that the author calls "capacity to aspire".
In this project we propose the restoration of the historical, architectural and rural heritage of the ‘Ex Area Opera Pia Landini Marchiani’, a site located in the “Cerbaie Park” in the city of Fucecchio.
The area includes twelve farms with their respective farmhouses, farm buildings and appliances, which are currently in a state of abandonment.
Recovery is directed to the social housing and the creation of a farm to offer job opportunities to social housing beneficiaries.
All this to make them move from one state of assistance to one of autonomy and independence.
With reference to the recovery of the buildings, renovation or reconstruction was planned with the maintenance of the typical features of the Tuscan rural architecture.
With reference to agricultural land, after having carried out an analysis of the evolution of land use since 1954, it is proposed to restore abandoned land by reconstructing the layout of the Tuscan rural landscape.
Definitely, with the implementation of the project, the availability of ERP accommodation within the "Empolese Valdelsa Compartment" will increase by using existing resources; at the same time, the architectural heritage and the rural heritage
will be restored and will be re-used.
Therefore, the main goal of the project is to increase the capacity to aspire through the creation of new jobs that will allow to the beneficiaries to improve their economic and social conditions.
File