ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-03152017-094740


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
FABBRI, FEDERICA
URN
etd-03152017-094740
Title
Messa a punto e validazione di un metodo, mediante Real Time PCR, per l'analisi dei miR-142-3p, miR-223-3p, in pazienti sottoposti a trapianto di organo solido.
Struttura
BIOLOGIA
Corso di studi
BIOLOGIA APPLICATA ALLA BIOMEDICINA
Commissione
relatore Prof. Paolicchi, Aldo
relatore Dott. Curcio, Michele
correlatore Prof. Campa, Daniele
correlatore Prof. Rossi, Leonardo
Parole chiave
  • Real-Time quantitative PCR
  • microRNA
  • Trapianto di Organo Solido
Data inizio appello
06/04/2017;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
I microRNA (miRNA) sono delle piccole molecole endogene di RNA non codificante, a singolo filamento, della lunghezza di 19-22 bp, filogeneticamente conservate ed espresse in un numero elevato di organismi, incluso l'uomo.
Fanno parte di una grande famiglia di geni regolatori, e sono coinvolti in numerosi processi biologici, come la differenziazione e la proliferazione cellulare, la carcinogenesi e il danno cellulare. Recenti studi hanno messo in evidenza un coinvolgimento diretto di queste molecole nei processi di regolazione dell'ematopoiesi, dell'infiammazione e della risposta immune (innata ed adattativa).
I miRNA sono molecole notevolmente stabili, presenti in quantità elevata, e possono essere analizzati anche in tessuti fissati in formalina. La loro presenza nei diversi liquidi biologici come sangue, urina, saliva, siero e plasma li rende degli ottimi biomarkers per il monitoraggio dello stato di salute "dell'allograft" e più in generale dello stato immunologico del paziente sottoposto a trapianto di organo.
Sulla base di quanto riportato in letteratura nell'ambito dei meccanismi di regolazione del sistema immune, lo scopo della tesi è stato quello di mettere a punto una metodica per la determinazione dell'espressione dei seguenti miRNA: miR-142-3p e miR-223-3p. Queste molecole potrebbero essere utili biomarkers sia per il monitoraggio dei pazienti sottoposti a trapianto sia per la standardizzazione e personalizzazione della terapia immunosoppressiva.
La valutazione dell'espressione dei microRNA è stata effettuata utilizzando la tecnica della Real-Time quantitativa PCR (qRT-PCR). Essa è considerata, dal punto di vista tecnico, il "gold standard" per l'analisi quantitativa dei miRNA in quanto molto sensibile ed accurata. La metodica è stata validata utilizzando una popolazione di controllo (PC) e Pazienti sottoposti a Trapianto di Organo Solido (TOS). L’ analisi preliminare dei dati ha messo in evidenza un differente profilo di espressione dei miRNA fra queste due popolazioni.
File