Sistema ETD

banca dati delle tesi e dissertazioni accademiche elettroniche

 

Tesi etd-01232016-165132


Tipo di tesi
Tesi di laurea magistrale LM5
Autore
ABRANS, MELANIA
URN
etd-01232016-165132
Titolo
La soggettività della Palestina nel diritto internazionale
Struttura
GIURISPRUDENZA
Corso di studi
GIURISPRUDENZA
Commissione
relatore Prof. Marinai, Simone
Parole chiave
  • Palestina
  • soggettività
  • statualità
  • diritto
  • internazionale
Data inizio appello
22/02/2016;
Disponibilità
completa
Riassunto analitico
Nella mia tesi ho analizzato la soggettività della Palestina nel contesto del diritto internazionale. Partendo da un breve excursus sul conflitto arabo-israeliano, ho ripercorso l'evoluzione che il “Soggetto Palestina” ha avuto nel corso degli anni, da un punto di vista giuridico e legislativo internazionale. Ho iniziato con l'analisi dell'entità OLP, Organizzazione per la liberazione della Palestina, ho verificato la sua soggettività internazionale e i riconoscimenti che le sono stati attribuiti come legittima rappresentante del popolo palestinese da parte della comunità internazionale e delle principali organizzazioni.
Poi mi sono concentrata sull'evoluzione del “Soggetto Palestina” nel diritto internazionale contemporaneo a partire dal 2009 con la prima dichiarazione di accettazione della giurisdizione della Corte penale internazionale. Ho proseguito con i vari riconoscimenti posti in essere da parte delle principali organizzazioni internazionali come l'UNESCO e le Nazioni Unite, per finire con le risoluzioni dei singoli parlamenti europei che si sono susseguite sempre più numerose in questi ultimi anni.
File