ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-01222014-085951


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
FIORENTINI, LUCA
URN
etd-01222014-085951
Title
Viaggio nella narrativa post-apocalittica: teorie, credenze e affabulazioni. I contributi di Mary Shelley, M. P. Shiel e M. John Harrison
Struttura
FILOLOGIA, LETTERATURA E LINGUISTICA
Corso di studi
LINGUE E LETTERATURE MODERNE EUROAMERICANE
Commissione
relatore Prof.ssa Giovannelli, Laura
correlatore Prof. Stara, Arrigo
Parole chiave
  • Harrison
  • Mary Shelley
  • Shiel
Data inizio appello
10/02/2014;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Questo lavoro è volto ad analizzare la narrativa post-apocalittica britannica. Dopo una prima parte introduttiva, nella quale si tenta di dare una definizione dei concetti di “apocalisse” e “post-apocalisse”, il secondo capitolo è dedicato alle caratteristiche distintive del genere in esame, ai suoi scopi e al suo pubblico, oltre ad analizzare brevemente i rapporti tra il tema cataclismatico e quello distopico. In concomitanza con una valutazione delle teorie offerte da vari studiosi su tali argomenti, si cerca di offrire degli spunti per affrontare da punti di vista alternativi questo genere letterario. Seguono quindi tre capitoli, ciascuno dei quali dedicato all’analisi di un’opera post-apocalittica scritta in un determinato periodo storico. A chiudere questa tesi, un’appendice raccoglie un sondaggio, volto ad analizzare come il pubblico inglese si ponga nei confronti di questo genere letterario, e una lista delle opere post-apocalittiche britanniche.
File