logo SBA

ETD

Digital archive of theses discussed at the University of Pisa

 

Thesis etd-12222021-174640


Thesis type
Tesi di specializzazione (4 anni)
Author
BONAVENTURA, ELEONORA
URN
etd-12222021-174640
Thesis title
Movement Disorders - Childhood Rating Scale 0-3 Revised (MD-CRS 0-3 R): disegno di revisione della scala per la valutazione del disturbo del movimento nella prima infanzia
Department
MEDICINA CLINICA E SPERIMENTALE
Course of study
NEUROPSICHIATRIA INFANTILE
Supervisors
relatore Prof.ssa Battini, Roberta
Keywords
  • raters
  • reliability
  • affidabilità
  • prima infanzia
  • disturbi del movimento
  • movement disorders
  • MD-CRS
Graduation session start date
11/01/2022
Availability
Withheld
Release date
11/01/2092
Summary
La scala MD-CRS 0-3 è nata nel 2009 dall’esigenza di combinare la complessità dei disturbi del movimento nella prima infanzia con la rapida progressione delle tappe di sviluppo psicomotorio e di valutarne l’outcome. Il progetto di revisione della scala (MD-CRS 0-3 R) si pone l’obiettivo di massimizzare l’utilità di questo strumento nella pratica clinica.
Lo studio è stato condotto su una popolazione di 90 pazienti in fascia 0-3 anni, affetti da disturbo del movimento primario e secondario e di cui fosse disponibile la videoregistrazione della scala MD-CRS 0-3. Cinque differenti rater hanno effettuato lo scoring, in cieco, con la scala MD-CRS 0-3 e con la versione revised. Sono state poi analizzate statisticamente l’affidabilità inter- e intra-rater con le due scale.
Dalle analisi di affidabilità inter-rater con la scala MD-CRS 0-3, il livello di accordo per l’Index I, II e Global Index è risultato “almost perfect”. Con la scala MD-CRS 0-3 R, l’accordo per l’Index I e il Global Index è risultato “almost perfect”, mentre per l’Index II “substantial”. Il grado di affidabilità intra-rater con la scala MD-CRS 0-3 è risultato "almost perfect" per l'Index I e il Global Index, e "moderate" per l'Index II mentre con la scala revised è risultato “almost perfect” per tutti e tre gli indici, con valori di MDD (minimal detectable difference) ottimali.
L’analisi di affidabilità inter-rater con la MD-CRS 0-3 R ha consentito di replicare l’ottimo profilo di agreement ottenuto con la prima versione della scala. Il profilo di affidabilità intra-rater e della “scale responsiveness" della nuova scala, invece, sono risultati globalmente migliori rispetto alla precedente versione.
Oltre a presentare ottime proprietà psicometriche, la scala MD-CRS 0-3 R offre importanti vantaggi in termini clinici e di ricerca, consentendo una migliore caratterizzazione del paziente e una maggiore omogeneizzazione con la scala MD-CRS 4-18 R.
File