ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-12152014-171703


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
D'ALISE, ALESSANDRA
URN
etd-12152014-171703
Title
Il contratto a termine nelle recenti riforme
Struttura
GIURISPRUDENZA
Corso di studi
GIURISPRUDENZA
Commissione
relatore Prof. Mazzotta, Oronzo
Parole chiave
  • jobs
  • act
  • riforma
  • Renzi
  • recenti
  • determinato
  • tempo
  • contratto
  • termine
Data inizio appello
05/02/2015;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
05/02/2018
Riassunto analitico
Tradizionalmente, il modello legale tipico di rapporto di lavoro è rappresentato dal contratto di lavoro subordinato individuato dall&#39;art. 2094 del codice civile, caratterizzato da un impegno a tempo pieno del lavoratore e da una potenziale durata illimitata del rapporto. Tuttavia, i continui progressi dell’organizzazione produttiva e l’accresciuta esigenza di flessibilità nell&#39;impiego di forza lavoro hanno determinato la frammentazione del modello classico di lavoro subordinato e la proliferazione di modelli alternativi come il contratto a termine caratterizzato dalla durata predeterminata delle prestazioni ed attraverso il quale l’esigenza dell’utilizzazione flessibile del lavoro viene soddisfatta mediante l’apposizione di un termine finale alla durata del contratto, contestualmente alla costituzione del rapporto.<br>Diversi sono gli scopi che mi sono prefissata di portata avanti con il mio lavoro, primo fra tutti quello di riassumere, nel primo capitolo, le tappe più significative dell’evoluzione del contratto a termine fino all&#39;attuale disciplina.<br>Nel secondo capitolo ho voluto affrontare l’analisi della riforma del lavoro apportata dal Governo Renzi in materia di contratto a termine.<br>Infine, per concludere il mio lavoro, nel terzo ed ultimo capitolo, ho affrontato il delicato tema riguardante la conformità del diritto nazionale con il diritto comunitario, in particolare con la direttiva sui contratti a termine, la direttiva 1999/70/CE.
File