ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-12042009-175441


Thesis type
Tesi di dottorato di ricerca
Author
DI MASSA, MAURIZIA
URN
etd-12042009-175441
Title
Società a partecipazione pubblica. Profili di responsabilità nel conflitto tra gli interessi
Settore scientifico disciplinare
IUS/10
Corso di studi
DIRITTO DEI SERVIZI PUBBLICI. L'INTEGRAZIONE TRA DIRITTO PUBBLICO E PRIVATO
Commissione
tutor Prof. Fioritto, Alfredo
Parole chiave
  • società pubbliche
  • Società a partecipazione pubblica
  • responsabilità
  • conflitto di interessi
  • amministratori
Data inizio appello
14/12/2009;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
14/12/2049
Riassunto analitico
La tesi esamina le questioni connesse ai profili di responsabilità per conflitto di interessi degli amministratori delle società a partecipazione pubblica. Nei primi due capitoli si è provveduto a delineare, con riferimento sia al diritto interno che a quello comunitario, i caratteri della società a partecipazione pubblica, delle problematiche poste dallo strumento e delle soluzioni ricostruttive offerte dalla giurisprudenza e dalla dottrina. Si è poi offerta una rassegna delle discipline rilevanti in materia, al fine di evincerne delle tendenze comuni e tentare, ove possibile, di individuare le linee di sviluppo, per operare poi una breve lettura delle recenti pronunce della Corte costituzionale sul tema di interesse. Nel terzo capitolo, che costituisce il fulcro del lavoro, sono state esaminate alla luce del diritto societario riformato le problematiche tipicamente poste dalla partecipazione pubblica in società, per verificare quale soluzione possa essere proposta al conflitto 'strutturale' individuato tra interesse sociale tipicamente lucrativo ed interesse pubblico. Nel capitolo quarto viene affrontata la questione della estensione della giurisdizione della Corte dei Conti sugli amministratori di società a partecipazione pubblica, sintomatica della tendenza giurisprudenziale ad attribuire alla società per azioni a partecipazione pubblica una qualificazione ibrida, la cui compatibilità alla intrinseca natura dei soggetti di diritto privato ed ai loro caratteri essenziali appare però foriera di numerosi dubbi.
File