ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-12022011-161655


Thesis type
Tesi di dottorato di ricerca
Author
CHILETTI, SILVIA
URN
etd-12022011-161655
Title
Far vivere o lasciar morire. L'infanticidio, la legge e le scienze tra Otto e Novecento.
Settore scientifico disciplinare
M-STO/05
Corso di studi
MEMORIA CULTURALE E TRADIZIONE EUROPEA
Commissione
tutor Fiorino, Vinzia
Parole chiave
  • storia della medicina legale
  • storia della giustizia
  • storia del pensiero biologico
  • Italia
  • Infanticidio
  • storia della psichiatria
  • XIX-XX secolo
Data inizio appello
15/12/2011;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
La tesi affronta la questione dell&#39;infanticidio attraverso una prospettiva storicizzante, a partire dai documenti d&#39;archivio della Corte d&#39;Assise del Tribunale di Firenze e dalla letteratura medica e giuridica dell&#39;epoca tra Otto e Novecento. L&#39;obiettivo della ricerca è cogliere, attraverso un&#39;analisi dei campi discorsivi che intersecano le diverse discipline, i processi e le fasi mediante i quali l&#39;infanticidio viene isolato in quanto oggetto di una forma specifica di sapere. Sviluppo così un esame delle tecniche attraverso le quali prende forma una disciplina materiale del crime, dando luogo a dei discorsi di verità e dei dispositivi di soggettivazione degli individui che compongono la scena del crimine, nello specifico la madre colpevole e il neonato. Ho quindi prestato particolare attenzione al ruolo della perizia medico-legale e psichiatrica, nonché al discorso dei periti in tribunale, da un lato in relazione alla nozione della &#34;vita&#34; del neonato vittima del crimine, dall&#39;altro in rapporto alla definizione della responsabilità penale della madre colpevole e della sua personalità psichica.<br>
File