ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-11302015-145742


Thesis type
Tesi di specializzazione (5 anni)
Author
DE TATA, ROBERTA
URN
etd-11302015-145742
Title
Valutazione delle caratteristiche auxologiche, dello stato minerale osseo centrale e periferico e dello stato vitaminico D in pazienti affette da DCA di tipo restrittivo
Struttura
MEDICINA CLINICA E SPERIMENTALE
Corso di studi
PEDIATRIA
Commissione
relatore Prof. Saggese, Giuseppe
correlatore Prof. Federico, Giovanni
Parole chiave
  • stato vitaminico D
  • indici del turnover osseo
  • anoressia nervosa
  • massa ossea
Data inizio appello
17/12/2015;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
17/12/2018
Riassunto analitico
Le pazienti con anoressia nervosa (AN) possono presentare varie alterazioni endocrine che coinvolgono soprattutto l&#39;asse gonadico, l&#39;asse somatotropo, l&#39;asse surrenalico e la regolazione dell&#39;appetito. Le alterazioni a carico del tessuto osseo sono una frequente complicanza nelle pazienti con AN.<br>Scopi dello studio. In questo studio sono state valutate le caratteristiche auxologiche, alcuni indici biochimici del turnover osseo (osteocalcina, propeptide del procollageno I e telopeptide del collageno I), i principali ormoni regolatori del metabolismo fosfo-calcico (paratormone, 25-OH-D e 1,25(OH)2D), lo stato minerale osseo centrale e periferico, e la massa magra e la massa grassa in pazienti con AN di tipo restrittivo.<br>Pazienti e Metodi. Sono state esaminate 186 pazienti di sesso femminile con AN (15.0±2.4 aa, range 7,1-22 aa); esordio AN 13,7±2,1 aa. Nove pazienti avevano amenorrea primaria e 108 pazienti amenorrea secondaria. Gli indici biochimici del turnover osseo e i metaboliti della vitamina D sono stati valutati con metodica RIA; i valori di paratormone con metodica IRMA. I valori di BMD, la massa magra e la massa grassa sono stati misurati con metodica DXA. Lo stato minerale osseeo periferico è stato valutato con tecnica ad ultrasuoni sulle falangi della mano. <br>Risultati. La statura, il peso ed il BMI risultavano ridotti (p&lt;0.01-p&lt;0.0001) come i parametri del turnover osseo (p&lt;0.0001), i valori di BMD a livello del corpo intero (p&lt;0.0001), delle vertebre lombari (p&lt;0.0001) e del collo femorale (p&lt;0.0001) ed i valori di massa magra e massa grassa (p&lt;0.0001) rispetto ai valori di riferimento per l&#39;età ed il sesso. I valori dei parametri ultrasonometrici ossei (AD-SoS e BTT) risultavano aumentati (p&lt;0.0001) rispetto alla media dei valori di riferimento. I valori di AD-SoS erano influenzati dallo spessore del tessuto sottocutaneo perifalangeo mentre non lo erano i valori di BTT che risultavano correlati con i livelli di osteocalcina (r=-0.15, p&lt;0.05) e di telopeptide del collageno I (r=-0.16, p&lt;0.05). Lo stato vitaminico D, i valori di paratormone e di 1,25(OH)2D erano nella norma. Solo 11 pazienti (6%) avevano presentato fratture, nessuna delle quali era risultata a carico delle vertebre, del femore o della tibia.<br>Commenti. Lo studio mette in evidenza che le pazienti con AN di tipo restrittivo hanno una riduzione della statura, del peso e del BMI, della massa ossea a carico dello scheletro assiale e del corpo intero e del turnover osseo. L&#39;AN potrebbe determinare una ridotta acquisizione del picco di massa ossea e alterare il potenziale genetico della crescita staturale.<br>
File