ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-11272007-000701


Thesis type
Tesi di laurea specialistica
Author
BIANCHI, TOMMASO
URN
etd-11272007-000701
Title
Progettazione di un sistema di acquisizione dati in motoveicoli, finalizzato allo sviluppo di una centralina elettronica per la gestione degli indicatori di direzione
Struttura
INGEGNERIA
Corso di studi
INGEGNERIA ELETTRONICA
Commissione
Relatore Prof. Roncella, Roberto
Parole chiave
  • motoveicolo
  • indicatori di direzione
  • data logger
  • sistema di acquisizione
  • sensore di hall
Data inizio appello
14/12/2007;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Questa tesi si inserisce in un progetto più ampio che persegue la finalità di sviluppare una centralina elettronica, a basso costo, per la gestione degli indicatori di direzione dei motoveicoli. In particolare si vuole ottenere un sistema elettronico che non richieda l’intervento umano, ma disattivi le frecce automaticamente. Si pone quindi il problema di scegliere delle grandezze fisiche, che, variando durante una manovra cambio di direzione eseguita col motoveicolo, indichino il momento in cui tale manovra possa considerarsi terminata. Per il raggiungimento del suddetto scopo si presentano in questa tesi i principali passi per la progettazione di un sistema di acquisizione dati per i motoveicoli, finalizzato a comprendere quali siano queste grandezze maggiormente soggette a variazione durante una curva. Dopo un’analisi dello stato dell’arte e una rassegna sui principali sensori utilizzabili sul motoveicolo, si arriva a delineare uno schema elettrico di massima. In seguito si procede allo sviluppo di un prototipo che si basa su di un sensore magnetico, quindi l’idea è quella di riconoscere il termine della manovra cambio di direzione, mediante la variazione del campo magnetico terrestre rilevato dal sensore. Il mercato del motoveicolo impone vincoli stringenti in termini di prezzo per l’elettronica a bordo, perciò sarà utilizzato un sensore di Hall a basso costo. L’obiettivo che ci si propone con il prototipo è quello di recuperare informazioni sul comportamento del sensore durante una manovra cambio di direzione e di verificare che riesca effettivamente a riconoscere tali manovre.