ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-11262018-103350


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC6
Author
BIANCALANA, MARTINA SARA
URN
etd-11262018-103350
Title
Impatto psicologico della gravidanza nelle Malattie Autoimmuni Reumatiche
Struttura
RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Commissione
relatore Prof.ssa Mosca, Marta
Parole chiave
  • lupus neonatale
  • anticorpi anti-SSA/Ro
  • gravidanza nelle malattie autoimmuni
  • gravidanza
  • malattie autoimmuni sistemiche
  • malattie autoimmuni reumatiche
  • anticorpi anti-fosfolipidi
Data inizio appello
11/12/2018;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
11/12/2021
Riassunto analitico
Questo studio si è posto il compito di valutare l'impatto psicologico della gravidanza nelle malattie autoimmuni reumatiche, tenendo in considerazione la percezione della propria malattia da parte delle pazienti, l'impatto che la malattia può avere sull'outcome della gravidanza e come ciò possa essere vissuto dalle pazienti.
L’indagine è stata condotta su pazienti gravide affette da Malattie autoimmuni reumatiche seguite presso l’Ambulatorio congiunto Reumatologico-Ostetrico dell’Ospedale S. Chiara di Pisa.
L’obiettivo era quello di valutare quanto la condizione di malattia cronica associata alla condizione gravidica influiscano sulla salute mentale delle donne, in considerazione anche dell’andamento dell’attività di malattia e delle gravidanza nel corso dei trimestri. Questo per capire se in effetti queste pazienti siano a maggior rischio di sviluppare Disturbi d’Ansia e Depressione Perinatale, se il monitoraggio congiunto reumatologico-ostetrico influisca positivamente o negativamente sullo sviluppo di tali disturbi, e infine se possa ritenersi utile un’ulteriore collaborazione anche con un ambulatorio psichiatrico.
Come metodo si è deciso di ricorrere alla somministrazione di questionari self-report con cadenza trimestrale e nel post-partum, che avevano lo scopo di valutare la presenza di ansia nelle pazienti (sia come “stato” che come “tratto”), la presenza di fattori di rischio per Depressione Perinatale e la presenza di Disturbi del Sonno.
A tal proposito sono stati utilizzati come strumenti i questionari STAI-Y, PDPI-R e DERS-36.
La tesi si articola in 6 capitoli: nel primo capitolo viene fornita un’introduzione generale su quelle che sono le più comuni Malattie autoimmuni reumatiche che possono interessare donne in età fertile; il secondo capitolo entra nello specifico di quello che è l’impatto reciproco tra gravidanza e malattie autoimmuni reumatiche; nel terzo capitolo ho voluto chiarire quello che può comportare per il nascituro la presenza di un determinato profilo anticorpale materno (Lupus Neonatale); nel quarto capitolo invece ho voluto sottolineare la rilevanza della programmazione della gravidanza e della Consulenza Pre-concezionale; nel quinto capitolo ho trattato il tipo di monitoraggio e di gestione necessari in presenza di determinati profili anticorpali materni sia in gravidanza che nel post-partum, ed infine nel sesto capitolo ho fatto un excursus sui Disturbi Mentali nelle malattie croniche e reumatiche e sui Disturbi Mentali in gravidanza, accennando anche alle possibili ripercussione dal punto di vista ostetrico.
Con questo studio si è quindi cercato di capire se nella nostre pazienti vi sia una maggiore incidenza di Depressione Perinatale e di Disturbi d’Ansia, in considerazione della malattia cronica sottostante e dei maggiori rischi di complicanze ostetriche che in alcuni casi ne possono derivare, e si è cercato di cogliere determinati fattori di rischio che possano essere predittivi di un maggior rischio.
File