ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-11262014-081412


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC5
Author
BUZZONE, GLORIA
URN
etd-11262014-081412
Title
Toxoplasmosi nel cavallo: indagine sierologica e molecolare
Struttura
SCIENZE VETERINARIE
Corso di studi
MEDICINA VETERINARIA
Commissione
relatore Prof.ssa Mancianti, Francesca
Parole chiave
  • toxoplasmosis
  • zoonoses
  • toxoplasmosi
  • PCR-RFLP
  • IFAT
  • horse
  • cavallo
  • zoonosi
Data inizio appello
12/12/2014;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
La toxoplasmosi di origine alimentare nell’uomo può derivare dall’esposizione ai diversi stadi di Toxoplasma gondii e ad oggi, viene pensato che il consumo di carne cruda o poco cotta ,contenente bradizoiti, sia una delle principali fonti di infezione. Poiché la carne di cavallo viene consumata in Europa ma prevalentemente in Italia ,è stato effettuato un test sierologico (IFAT) in questa specie con lo scopo di valutare la sieroprevalenza. Inoltre è stata effettuato un test di diagnostica molecolare (PCR-RFLP) su tessuti provenienti da equini macellati con lo scopo di verificare quali genotipi fossero presenti. Al test sierologico, con cut-off di 1:20, sono risultati positivi 43/321(13%) cavalli e la genotipizzazione è stata possibile per 3/51(6%) campioni di tessuto, identificando i genotipi I,II e III. La carne di cavallo potrebbe essere un rischio per le persone.<br><br><br>Food-borne toxoplasmosis in humans may result from exposure to different stages of Toxoplasma gondii, in particular from the ingestion of tissue cysts contained in meat. Since horse meat is consumed in Europe but especially in Italy, was carried out a serologic test to evaluate the seroprevalence. In addition was also carried out a molecular diagnostic tests (PCR-RFLP)on tissues from slaughtered horses, with the aim to verify which genotypes were present. Result from IFAT, cut-off 1:20, 43/321 (13%) horses positive and genotyping was possible for 3/51( 6%) of the tissue samples, identifying genotypes I, II and III. Horse meat could be a risk to people.
File