ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-11232006-120420


Thesis type
Tesi di laurea vecchio ordinamento
Author
De Marco, Giuseppe
URN
etd-11232006-120420
Title
Valutazione degli effetti sul territorio della Provincia di Pisa della L.R. 64/95 e succ.mod.
Struttura
AGRARIA
Corso di studi
SCIENZE AGRARIE
Commissione
Relatore Prof. Rovai, Massimo
Relatore Dott. Norci, Elisabetta
Parole chiave
  • territorio rurale
  • trasformazioni edilizie ed urbanistiche in zona ag
Data inizio appello
11/12/2006;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
L’imprenditore agricolo che vuole effettuare interventi urbanistici deve presentare un Piano di Miglioramento Agricolo Ambientale (PMAA) come previsto dalla L.R. 64/95 e succ. mod., che disciplina gli interventi sul patrimonio edilizio esistente e sulle nuove edificazioni nelle zone con prevalente funzione agricola in Toscana. <br>I PMAA devono essere valutati, oltre che dal Comune al quale vanno presentati, anche dalla Provincia e/o dall’ente delegato in materia di agricoltura e foreste. <br>Il Settore Urbanistica della Provincia di Pisa ha predisposto l’inserimento in un database dei dati dei PMAA dal 1995 al 2005. <br>Lo scopo di questa tesi è di fornire un quadro degli effetti, che gli interventi edificatori previsti nei Piani di Miglioramento Agricolo Ambientale hanno avuto sul territorio della Provincia di Pisa, tramite l’elaborazione e l’analisi dei dati contenuti nel database.Dopo la fase di inserimento, sono state effettuate le interrogazioni al database al fine di elaborare i dati per l’analisi statistica. Le informazioni così ottenute sono state rielaborate con software GIS per la resa cartografica di alcuni aspetti ritenuti importanti ai fini della valutazione.<br>Sono state predisposte tavole cartografiche e tabelle che analizzano la distribuzione geografica e temporale delle richieste ricevute dalla Provincia di Pisa nel periodo 1995-2005.Gli interventi previsti nei PMAA, inseriti nel database, sono stati analizzati in termini di metri cubi e numero di richieste, valutandone :il valore complessivo per la Provincia di Pisa, i valori per Comune e per classe di superficie totale aziendale e i valori per tipologia di intervento. I tipi di intervento analizzati in dettaglio sono stati : la nuova edificazione, la modifica dei fabbricati esistenti, la deruralizzazione dei fabbricati rurali e le trasformazioni urbanistiche con destinazione agriturismo. Dall’elaborazione dei dati nel database e dalle analisi successive sono emerse le seguenti conclusioni e considerazioni:<br>- i PMAA sono stati presentati da un alto numero di aziende con classe di superficie totale tra 5 e 20 Ha mentre la media dimensionale delle aziende richiedenti è di circa 60 Ha;<br>- gli interventi previsti nei PMAA, se realizzati, producono in zona agricola un considerevole incremento di volumetrie degli edifici dovuta in gran parte alla nuova edificazione di annessi agricoli;<br>- ci sono un aumento molto rilevante dei posti letto in strutture agrituristiche e una quota non trascurabile di deruralizzazione di fabbricati rurali;<br>- i finanziamenti previsti dalla politica strutturale dell’Unione Europea, sebbene non direttamente collegati, hanno influito sul numero di richieste di PMAA;<br>- i PMAA presentati prevedono interventi che nella loro progettazione non tengono sufficientemente conto del contesto territoriale e paesaggistico nel quale saranno inseriti;<br>- i Comuni non comunicano alla Provincia le informazioni sulla realizzazione degli interventi approvati;<br>- il lavoro di informatizzazione dei PMAA rappresenta inoltre, un valido strumento di consultazione e conoscitivo per la pianificazione territoriale.<br>
File