ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-11222016-163445


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
BRUNELLI, LUIGI
URN
etd-11222016-163445
Title
Barefoot running: correre a piedi nudi o con scarpe minimaliste
Struttura
MEDICINA CLINICA E SPERIMENTALE
Corso di studi
SCIENZE E TECNICHE DELLE ATTIVITA' MOTORIE PREVENTIVE E ADATTATE
Commissione
relatore Nicolini, Ida
Parole chiave
  • Programma allenamento
  • impatto al suolo
  • biomeccanica corsa
  • propriocezione
  • infortuni corsa
  • forza muscolare
  • resistenza
Data inizio appello
14/12/2016;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
In questo elaborato viene affrontato l’ argomento sulla corsa a piedi nudi, in quanto in un’ ottica evoluzionistica, abbiamo progredito per milioni di anni proprio grazie alla corsa senza alcun supporto sotto le piante dei piedi. Sembra logico pensare che ritornare a correre a piedi nudi sia se non dannoso alquanto inusuale, tuttavia ci sono oramai sempre più runners che hanno abbracciato questa “filosofia di corsa” e non è più possibile snobbare il movimento della corsa a piedi nudi o minimalista, senza aver studiato a fondo ogni particolare ed emettendo sentenze prima di possedere prove inconfutabili sull’ argomento.<br>Nel primo capitolo è definita la corsa in modo ampio: in particolare viene descritto il nostro corpo sulla base dell’ evoluzione dovuta proprio alla corsa, i principali infortuni associati alla corsa e l’ introduzione del jogging nella vita moderna.<br>Nel secondo capitolo, dopo un’ illustrazione dell’ anatomia del piede e delle sue funzioni, viene spiegato come avviene l’ impatto con il terreno durante la corsa, che funzione ha la propriocezione ed il ruolo delle scarpe da corsa introdotte nel mercato internazionale.<br>Il terzo capitolo contiene alcuni degli studi scientifici sulla corsa a piedi nudi e con le calzature, viene inoltre affrontata la resistenza nei corridori, la corsa di persistenza e l’ importanza della forza muscolare.<br>Nel quarto capitolo infine è illustrato il programma di allenamento per preparare il corpo di un neofita alla corsa a piedi nudi, passando gradualmente a scarpe sempre meno ammortizzate.
File