ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-11212016-191929


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
RIZZUTO, MARCO
URN
etd-11212016-191929
Title
Valutazione di parametri di benessere in allevamenti di bovine da latte a stabulazione libera e fissa in Toscana.
Struttura
SCIENZE VETERINARIE
Corso di studi
SCIENZE E TECNOLOGIE DELLE PRODUZIONI ANIMALI
Supervisors
relatore Dott.ssa Giuliotti, Lorella
correlatore Dott.ssa Benvenuti, Maria Novella
Parole chiave
  • farming system
  • welfare
  • parametri immunologici
  • parametri metabolici
  • dairy cattle
  • vacca da latte
  • benessere animale
  • sistemi di allevamento
  • immunological parameters
  • metabolic parameters
Data inizio appello
14/12/2016;
Consultabilità
Completa
Riassunto analitico
RIASSUNTO
La questione del benessere animale in allevamento è una tematica molto dibattuta sia dall’opinione pubblica che dagli operatori del settore zootecnico. Il benessere della vacca da latte, come delle altre specie in produzione zootecnica, può risultare influenzato dal management aziendale e in particolare dal sistema di stabulazione.
In questo comparto, nonostante l’orientamento verso strutture che prevedono la disponibilità per gli animali di apposite aree (di esercizio, di alimentazione, di riposo), la presenza di realtà che prevedono il mantenimento degli animali legati senza possibilità di movimento, è ancora diffusa. Questa privazione viene percepita come uno dei fattori più importanti nel limitare il benessere delle bovine da latte.
Questo studio ha avuto come scopo la valutazione del benessere animale attraverso l’analisi di parametri immunologici, metabolici e stress correlati in vacche da latte pluripare di razza Frisona allevate a stabulazione fissa o libera.
Lo studio ha interessato 155 vacche appartenenti a diciotto aziende dislocate nelle Province di Firenze, Massa. Lucca, Pisa e Livorno.
Per ogni soggetto è stato prelevato un campione di sangue e di pelo e allo stesso tempo è stato valutato il Body Condition Score (BCS). Tutte le valutazioni e i prelievi sono stati effettuati di mattina e in presenza del personale di stalla per limitare il disturbo agli animali.
Sono stati determinati i seguenti parametri: alanina-aminotransferasi (ALT), aspartato-aminotransferasi (AST), beta-idrossibutirrato (BHBA), azoto ureico (BUN), acidi grassi non esterificati (NEFA), proteine totali (TP), creatinina (Creat), calcio (Ca), cloro (Cl), potassio (K), fosforo inorganico (P), lisozima sierico (SL), aptoglobina (Hp), radicali liberi dell’ossigeno (OFR), cortisolo del pelo (Cortis) e BCS.
I risultati hanno messo in evidenza che il tipo di stabulazione ha influenzato in maniera significativa ALT, AST, BUN, BHBA, Cl, SL, OFR. Tutti i parametri ricadono all’interno dei range di normalità ad eccezione di ALT, BUN, NEFA e SL.
OFR è risultato più elevato negli allevamenti a stabulazione libera, molto probabilmente a causa del maggiore livello produttivo delle bovine allevate in questa tipologia. Il Cortisolo, nonostante sia risultato più alto nella posta fissa, non suscita particolari preoccupazioni riconducibili a stress cronico, poiché i valori ottenuti sono più bassi di molti riferiti in bibliografia.
Dai risultati ottenuti emerge che la stabulazione fissa non sembra compromettere la salute e lo stato di benessere degli animali, probabilmente a seguito delle maggiori attenzioni sul singolo soggetto e sull’ambiente di allevamento da parte dell’uomo.

ABSTRACT
The increasing attention paid both by the legislator and the consumers regarding animal welfare has brought to the criticism towards the tie stall (TS) farming system of dairy cattle because it probably restricts the voluntary movement and the social behaviour of cows.
The aim of this study was to compare the welfare of dairy cows reared in a tie-stall (TS) and open-stall (OS) system by metabolic, immunological and stress related parameters.
The study involved 155 cows belonging to 18 farms located in some provinces of Tuscany.
Blood samples were collected in the morning to estimate alanina-aminotransferase (ALT), aspartate-aminotransferase (AST), betahidroxibutirrate (BHBA), nitrogen ureic (BUN), non esterified fatty acids (NEFA), total proteins (TP), creatinine (Creat), calcium (Ca), Clorum (Cl), potassium (K), phosphorus (P), serum lisozyme (SL), haptoglobin (Hp), oxygen free radicals (OFR), and hair cortisol. At the same time a body condition score (BCS) was recorded.
The results showed that the housing system affected various parameters such as ALT, AST, BHBA, BUN, Cl, SL, and OFR.
Most of these parameters showed mean values within the range of reference without revealing any signs of suffering. An interesting outcome regarded the OFR level which was higher in the OS system probably as a consequence of the high productive effort.
TS did not show a comparable overall situation with serious signs of welfare impairment.
Cortisol, despite resulted higher in TS, did not raise particular concern related to chronic stress, since the obtained values were lower than data reported in literature.
TS did not show a comparable overall situation with serious signs of welfare impairment

File