ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-11192013-221231


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
RICCETTI, IRENE
URN
etd-11192013-221231
Title
L'ERGASTOLO: TRA TEMPERAMENTI ALLA PERPETUITA' DELLA PENA ED INCENTIVAZIONE A COLLABORARE.
Struttura
GIURISPRUDENZA
Corso di studi
GIURISPRUDENZA
Supervisors
relatore Dott. Bresciani, Luca
Parole chiave
  • art 4-bis
  • o.p.
Data inizio appello
09/12/2013;
Consultabilità
Completa
Riassunto analitico
La tesi si propone di ricostruire ed analizzare le varie “tappe storiche” che hanno condotto all'attuale disciplina giuridica dell'ergastolo, per poi confrontarla con la normativa penitenziaria dell'emergenza, risalente agli anni Novanta, che ha dato vita al c.d. “ergastolo ostativo”: l'unica vera forma di pena perpetua ancora esistente, destinata cioè a cessare, di fatto, solo con la morte del condannato. In particolare verrà analizzato il carattere della “ostatività” consistente nella impossibilità, per una particolare categoria di condannati (per lo più per reati di criminalità organizzata), di accedere ai benefici penitenziari, ivi compresa la liberazione condizionale, unico reale istituto a poter far venir meno la perpetuità della pena.
File