logo SBA

ETD

Digital archive of theses discussed at the University of Pisa

 

Thesis etd-11152023-004510


Thesis type
Tesi di specializzazione (4 anni)
Author
SILICANI, JESSICA
URN
etd-11152023-004510
Thesis title
Radiofarmaci e innovazione in medicina: impatto clinico e sostenibilità della radioligand therapy
Department
FARMACIA
Course of study
FARMACIA OSPEDALIERA
Supervisors
relatore Calderone, Vincenzo
relatore Santimaria, Monica
Keywords
  • radioligand therapy
  • DRG
  • sustainability
Graduation session start date
05/12/2023
Availability
Withheld
Release date
05/12/2093
Summary
La radioligand therapy (RLT) costituisce la nuova frontiera dei trattamenti in Medicina Nucleare e rappresenta uno degli esempi più innovativi e promettenti della medicina di precisione, un’evoluzione dei trattamenti terapeutici medico-nucleari grazie alla quale il momento della diagnosi e quello della terapia si integrano sequenzialmente. Da qui nasce il concetto di teragnostica: unione di diagnosi e terapia. In questo approccio il radiofarmaco viene creato in modo da indurne l’accumulo nelle aree patologiche (sfruttando, ad esempio, l’iperespressione di un target molecolare) e viene caricato prima con un isotopo in grado di agire come sonda per localizzare la patologia, e poi con un radioisotopo in grado di danneggiare il tessuto tumorale. I nuovi radioligandi che stanno entrando sul mercato hanno costi elevati e rappresentano una sfida per i Servizi Sanitari che, come quello italiano, sono fondati sul sistema Beveridge e il cui obiettivo fondamentale è garantire le cure secondo il principio di eguaglianza ed equità sancito nella Costituzione. Il costo elevato di questi farmaci impone un ripensamento dei sistemi di remunerazione attuali (DRG e tariffario) che risultano inadatti alle innovazioni emergenti.
File