ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-11132015-204341


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
BRAFA, ROBERTA
URN
etd-11132015-204341
Title
Economia e nuove tecnologie:alcune esperienze.
Struttura
GIURISPRUDENZA
Corso di studi
GIURISPRUDENZA
Commissione
relatore Pizzanelli, Giuliano
Parole chiave
  • crowdfunding
  • e-commerce
Data inizio appello
09/12/2015;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
La tesi mira a spiegare come il mondo delle nuove tecnologie, pervadendo l’economia, crei nuovi strumenti idonei a rappresentare e costituire nuove opportunità per lo sviluppo. L’attenzione si concentra in particolare su e-commerce e crowdfunding evidenziandone anche i legami.<br> Le tecnologie dell’informazione e della comunicazione hanno inciso profondamente nell’economia generando notevoli mutamenti al suo interno fino a far sorgere un vero e proprio nuovo mondo: la new economy. E’ in questo contesto che possiamo trovare i fenomeni economici dell’e-commerce e del crowdfunding. <br>Partendo dalle origini, si segue lo sviluppo di entrambe le realtà economiche procedendo alla spiegazione delle loro caratteristiche e al collegamento esistente fra le stesse. Entrambe non sono solo frutto delle Ict ma sono anche contraddistinte, come si vedrà, da mercati con una crescita economica vertiginosa dimostrata nei seguenti capitoli con i grafici e i dati che chiaramente mostrano la portata della loro espansione. Il turismo digitale, inoltre, rappresenta un esempio cardine della crescita del mercato dell’e-commerce proponendosi come un settore particolarmente pervasivo dell’intera economia nazionale e sul quale si punta anche con una nuova regolamentazione inclusa nella “Strategia per la crescita digitale 2014-2020”.<br>Nell’elaborato si presentano i diversi modelli nei quali si articolano entrambi i fenomeni economici focalizzando l’attenzione sul busines to consumer nell’e-commerce e, per quanto attiene il crowdfunding, sul reward-based crowdfunding esaminando non solo i loro aspetti fiscali, ma anche le relazioni tra le loro regolamentazioni giuridiche. <br>Un aspetto saliente riguarda inoltre l’analisi di una teoria che rivoluziona le logiche poste alle basi dei modelli economici tradizionali: la long tail. Figlia della new economy, stravolge i modelli di acquisto dei consumatori, e si presenta come il modello economico più idoneo a descrivere il funzionamento sia del mercato dell’e-commerce che di quello del crowdfunding. <br>Conclusa la trattazione specifica di queste due realtà economiche si affronta uno dei problemi più cruciali per il funzionamento del mercato: le asimmetrie informative. Spiegandone la natura e presentando a tal fine il modello dei c.c.dd. lemons di Akerlof, si indicano le vie per superarle e per giungere ad un mercato in cui, nel modo più idoneo, sono eliminate o quantomeno ridotte tutte quelle inefficienze frutto imprescindibile della presenza delle asimmetrie informative. Proponendo esempi specifici si vedrà addirittura come queste nuove realtà economiche superino nella soluzione alle asimmetrie informative il mercato tradizionale che, privo delle Ict, rimane all’infuori di nuovi metodi conoscitivi e informativi. <br><br>
File