ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-11062013-160836


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC5
Author
MARTELLI, ELISA
URN
etd-11062013-160836
Title
La scuola di Bibo: architettura e urbanistica, progettazione di una scuola materna ed elementare a Riotorto.
Struttura
INGEGNERIA DELL'ENERGIA, DEI SISTEMI, DEL TERRITORIO E DELLE COSTRUZIONI
Corso di studi
INGEGNERIA EDILE - ARCHITETTURA
Commissione
relatore Prof.ssa Santini, Luisa
relatore Prof. Taddei, Domenico
correlatore M. d'A. Martini, Andrea
Parole chiave
  • costruzioni
  • bambini
  • colori
  • parco
Data inizio appello
28/11/2013;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
La presente tesi si occupa della progettazione di una nuova scuola materna ed elementare nella frazione di Riotorto, comune di Piombino (LI) e della riqualificazione urbanistica dell’area interessata. Nell’ultimo decennio la frazione di Riotorto ha registrato un importante incremento di popolazione, questo, unito alla evidente carenza e inadeguatezza delle strutture scolastiche esistenti, fra loro molto dislocate, ha fatto sì che le precedenti amministrazioni comunali decidessero la costruzione di una nuova struttura scolastica. L’inserimento di quest’ultima è previsto in un lotto periferico di Riotrorto, vicino alle attuali scuole medie e strutture sportive ormai in disuso, in modo da creare un polo scolastico completo e da rivalutare e riqualificare il polo sportivo della frazione. Partendo quindi dalla Variante al P.R.G. vigente che ne ha prevista la realizzazione, si affronta una richiesta ben definita e si progetta una struttura in grado di ospitare due funzioni, quella di scuola dell’infanzia da un lato e quella di scuola elementare dall’altro, entrambe ben definite e dimensionate. La nuova scuola si propone come un istituto completamente diverso da quelli esistenti, un edificio che nasce come un gioco, con volumi che si sovrappongono e si incastrano tra loro proprio come i pezzi delle costruzioni quando i bambini giocano guidati dalla fantasia e dalla libertà. La nuova scuola di Riotorto è un edificio che offre ampi spazi verdi, terrazzi e cortili sicuri dove i bambini possono esprimersi col gioco all’aria aperta e le piccole coltivazioni, ma anche laboratori di ogni tipo in modo da stimolare le capacità e la personalità del bambino inteso come piccolo individuo. La posizione individuata per la costruzione fa sì che si possa proporre una struttura a carattere fortemente innovativo, moderno e altamente tecnologico, ponendo attenzione alle tematiche di risparmio energetico, dal momento che non si ha un tessuto edilizio ben definito. Ma la struttura si inserisce anche in un progetto più ampio, la riqualificazione urbanistica di tutta la zona e la sua restituzione alla comunità; la stessa scuola è progettata non solo per essere vissuta in orario prettamente scolastico, ma anche oltre di esso per attività di vario genere. Si prevede così la risistemazione e l’integrazione degli impianti sportivi esistenti e la creazione del nuovo “Parco degli olivi” che nasce attorno a due filari storici di olivi presenti nell’area, un luogo dove portare i bambini e passeggiare immersi in una coltivazione di olivi, oppure dove riposarsi all’ombra dei pini, essendo proprio olivo e pino le essenze caratteristiche della frazione di Riotorto.
File