ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-11032011-132340


Thesis type
Tesi di laurea specialistica
Author
COLLELUORI, MASSIMILIANO
URN
etd-11032011-132340
Title
Sviluppo di strategie di modellazione per lo studio di fenomeni di delaminazione di pale di elicottero in materiale composito.
Struttura
INGEGNERIA
Corso di studi
INGEGNERIA AEROSPAZIALE
Commissione
relatore Lazzeri, Luigi
relatore Boni, Luisa
relatore Ing. Fanteria, Daniele
Parole chiave
  • delaminazione
  • pala di elicottero
  • cad
  • fem
  • compositi
Data inizio appello
29/11/2011;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
29/11/2051
Riassunto analitico
L’obbiettivo di questo lavoro di tesi è lo sviluppo di una strategia di modellazione per lo studio di fenomeni di delaminazione di pale di elicottero in materiale composito.<br>Nella prima parte vengono descritte le caratteristiche dei materiali compositi, in particolare di quelli come i laminati fibrorinforzati estensivamente utilizzati nelle strutture elicotteristiche; vengono inoltre analizzate le possibili cause di rottura di tali materiali e esaminato in dettaglio il fenomeno della delaminazione, i suoi effetti sulle prestazioni delle strutture e le possibili cause. Successivamente l’attenzione si sposta alle problematiche di fatica in presenza di delaminazioni e agli aspetti certificativi, con particolare attenzione al mondo elicotteristico. <br>Nella seconda parte vengono analizzati i possibili approcci di analisi numerica della propagazione di delaminazioni.<br>Nell’ottica di una applicazione industriale di tali tecniche si passa successivamente allo studio di un modello agli elementi finiti di uno spezzone di pala di elicottero creato, a partire da un modello CAD (CATIA V5), con Abaqus/CAE. Tale modello è pensato come modello globale di una analisi di tipo global-local delle zone delaminate. Vengono analizzati in dettaglio i passaggi che conducono l’utilizzatore a partire dai file CAD di produzione ad un modello FEM dello spezzone di pala, i problemi riscontrati nell’utilizzo dei file CAD e le soluzioni adottate. La validità del modello proposto viene infine valutata per confronto con i dati di strain survey ottenuti. <br>
File