ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-11022009-193600


Thesis type
Tesi di laurea specialistica
Author
CANALI, MATTEO
URN
etd-11022009-193600
Title
LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO ECONOMICO-FINANZIARIO MEDIANTE I FUNDAMENTALS DI BILANCIO. L' ANALISI DI UN CAMPIONE CHIUSO DI MEDIE IMPRESE LUCCHESI
Struttura
ECONOMIA
Corso di studi
FINANZA AZIENDALE E MERCATI FINANZIARI
Supervisors
relatore Prof.ssa Mariani, Giovanna
Parole chiave
  • campione
  • indici di bilancio
  • rischio
Data inizio appello
23/11/2009;
Consultabilità
Parziale
Data di rilascio
23/11/2049
Riassunto analitico
Nella prima parte di questo lavoro di tesi si è proceduto ad una definizione del rischio di
impresa nelle sue diverse accezioni.
Si è proceduto ad approfondire gli strumenti di analisi di bilancio, riconosciuti come uno
degli strumenti utili per la quantificazione del livello di rischio evidenziandone anche i
limiti interpretativi per avere la possibilità di indagare sulla situazione delle aziende.
Completata la parte teorica il lavoro si è poi spostato sull’analisi e la valutazione del rischio
di un campione di alcune aziende manifatturiere operanti in provincia di Lucca mediante lo
studio dei fundamentals. Tali imprese sono state selezionate sulla base dei parametri di
Mediobanca (2008) per l’individuazione di media impresa.
Nella seconda parte applicativa si è in primo luogo presentato un quadro sulle caratteristiche
e sull’andamento dell’economia lucchese con particolare attenzione al comparto
manifatturiero in quanto le imprese del campione risultano appartenere ad esso.
Di seguito il focus si è concentrato sullo studio della situazione economica, finanziaria e
patrimoniale del campione, prima in chiave statica, con riferimento all’anno solare 2008,
poi attraverso un’analisi dinamica, con riferimento all’arco temporale 2004-2008, e infine
attraverso un confronto con l’andamento medio del settore manifatturiero a livello
nazionale.
Lo studio si è concluso con l’analisi di due casi particolari di impresa appartenenti al settore
cartario, per la precisione la Delicarta S.p.A. e la Paper Converting Machine Company
S.p.A.
Attraverso tutta questa analisi è stato possibile rappresentare lo stato relativo alla rischiosità
sia economica che finanziaria del campione e delle due imprese analizzate e quindi poter
dare un giudizio sull’andamento di tale aziende.
File