ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-10292015-100806


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
CASTELLANOTTI, ELEONORA
URN
etd-10292015-100806
Title
Il ruolo delle recensioni musicali nella costruzione di significati per il mercato: un'analisi sui diversi generi della popular music
Struttura
ECONOMIA E MANAGEMENT
Corso di studi
MARKETING E RICERCHE DI MERCATO
Commissione
relatore Corciolani, Matteo
Parole chiave
  • marketing
  • tesi sperimentale
  • content analysis
  • analisi dei contenuti
  • SPSS
  • recensioni
  • mercato discografico
  • generi musicali
  • magazine
Data inizio appello
01/12/2015;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Il presente lavoro ha lo scopo di portare alla luce eventuali relazioni tra i<br>diversi generi presenti nel panorama musicale ed il lessico usato dai critici di<br>magazine specializzati per recensire i vari album.<br>Le riviste da cui provengono tali recensioni sono Spin e, nella versione<br>statunitense, Rolling Stone, che forniscono sui propri siti web aggiornati database<br>con tutte le revisioni. Ciò ha reso agevole la creazione di un dataset composto da<br>7960 rilevazioni, tutte classificate rispetto a 124 diverse variabili, alcune delle<br>quali riprese dai dizionari del software per l’analisi dei contenuti LIWC, altre<br>auto-prodotte. La creazione del database è resa possibile tramite l’utilizzo di una<br>tecnica denominata automated content analysis, in cui l’analisi dei contenuti dei<br>giudizi è ottimizzata da procedure automatizzate.<br>Questo lavoro di creazione di una banca dati è stato fondamentale per lo<br>sviluppo della presente analisi che, pertanto, è da considerarsi non come un<br>unicum, piuttosto come parte di un tutto.<br>Nello specifico, la disamina inizia con una rassegna circa i vari studi<br>condotti sul tema dei generi musicali. A tal proposito, dapprima, ci si riferisce al<br>concetto universale di genere, successivamente si spiega il modello sociologico<br>creato dagli studiosi Lena e Peterson (2008).<br>Nel capitolo seguente trovano spazio i vari metodi utilizzati. La rassegna<br>inizia con una definizione della content analysis e dell’uso di procedure<br>computerizzate per portarla avanti al fine di creare il dataset utilizzato.<br>Successivamente si apre una spiegazione delle metodologie statistiche utilizzate<br>ed implementate grazie al programma SPSS: l’analisi della varianza e l’analisi di<br>regressione multipla.<br>Il lavoro prosegue con l’esposizione dei risultati ottenuti tramite i metodi<br>descritti precedentemente. Anche in questo capitolo, la presentazione degli esiti<br>si continua a dividere tra quelli ottenuti tramite l’analisi della varianza, che<br>restituisce le differenze tra le medie statisticamente rilevanti rispetto a<br>determinate dimensioni, e la regressione multipla, che mette in luce tutte le<br>variabili che permettono la creazione, per ogni stile, di un album top rated.<br>L’elaborato si conclude con un breve sunto in cui si evidenziano gli esiti più<br>importanti della ricerca e come questi possano trovare riscontro in un contesto<br>teorico. Di primaria importanza risultano essere le implicazioni a livello di<br>marketing soprattutto per chi opera nel mercato discografico, affinché questa<br>ricerca possa avere una valenza in termini di mercato.<br>In ultima istanza, si evidenziano i limiti della ricerca, ma se ne mette in<br>risalto anche la totale innovatività che deriva dalla mancanza di una solida base<br>teorica puramente di marketing dalla quale partire, e si propongono degli spunti<br>per indirizzare future ricerche affinché possano implementare e migliorare il<br>presente lavoro.
File