ETD

Digital archive of theses discussed at the University of Pisa

 

Thesis etd-10272023-101826


Thesis type
Tesi di specializzazione (4 anni)
Author
CITRO, FABRIZIA
URN
etd-10272023-101826
Thesis title
Ruolo del monitoraggio interstiziale del glucosio nella gravidanza complicata da diabete: dal periodo preconcezionale al parto
Department
MEDICINA CLINICA E SPERIMENTALE
Course of study
ENDOCRINOLOGIA E MALATTIE DEL METABOLISMO
Supervisors
relatore Dott.ssa Bertolotto, Alessandra
Keywords
  • intrapartum accuracy
  • neonatal outcomes
  • diabetic pregnancy
  • interstitial glucose monitoring
Graduation session start date
14/11/2023
Availability
Withheld
Release date
14/11/2093
Summary
Obiettivo dello studio è stato quello di verificare, in donne con diabete insulino-trattato in gravidanza, la correlazione tra le metriche dei sistemi di monitoraggio interstiziale continuo/flash del glucosio (CGM/FGM) e gli outcome neonatali, e la loro accuratezza durante il peri-partum rispetto al monitoraggio capillare. Sono stati raccolti prospetticamente i dati antropometrici, metabolici, del monitoraggio interstiziale ad ogni trimestre di gravidanza, e gli outcome neonatali, di 50 donne con diabete insulino-trattato (29 diabete tipo 1, 15 tipo 2 e 6 gestazionale), seguite da Giugno 2018 a Settembre 2023. Il 75% delle donne presentava almeno un esito neonatale sfavorevole. Le donne con outcome avversi mostravano, al terzo trimestre di gravidanza, valori più elevati di glucosio medio (118[107-132] vs 103[91-110]mg/dL, p=0.003), TAR (22[16-35] vs 8[3-15]%, p=0.002), GMI (43[40-47] vs 40[37-41]mmol/mol, p=0.006), CV (28[25-37] vs 25[21-28]%, p=0.044), glucosio medio notturno (108[100-128]vs92[85-112]mg/dL, p=0.009), e diurno (118[105-130] vs 101[96-112]mg/dL, p=0.007) e valori inferiori di TIR (70[60-81] vs 89[83-94]%, p=0.003). Il TAR aumentava il rischio di esiti neonatali avversi dell’11%, indipendemente dal tipo di diabete e dall'HbA1c, in particolare se >18%. I sistemi CGM/FGM mostravano una buona accuratezza durante il peripartum (MARD:9.28%) e tutti i valori di glucosio interstiziale compresi tra 70-110 mg/dL concordavano con il capillare.
File