ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-10272010-165130


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC5
Author
BENASSI, OMBRETTA
URN
etd-10272010-165130
Title
Impiego dell'amiodarone nelle tachiaritmie del cane
Struttura
MEDICINA VETERINARIA
Corso di studi
MEDICINA VETERINARIA
Commissione
relatore Prof. Bizzeti, Marco
correlatore Prof. Corazza, Michele
controrelatore Prof.ssa Guidi, Grazia
Parole chiave
  • Terapia
  • Amiodarone
  • Tachiaritmie
Data inizio appello
19/11/2010;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
L’Amiodarone risulta essere un farmaco antiaritmico particolarmente interessante poiché, pur essendo considerato uno dei farmaci più rappresentativi della classe III, ha anche azione simile agli antiaritmici di classe II e IV. Scopo della tesi è quello di analizzare i possibili impieghi terapeutici dell’Amiodarone, attraverso lo studio di casi clinici. Verranno analizzati i possibili effetti collaterali e l’efficacia o meno della terapia, rapportando i risultati ottenuti a quelli evidenziati da studi sperimentali. Sono stati studiati 10 cani con problematiche cardiache, a cui è stato somministrato Amiodarone; ogni soggetto è stato sottoposto ad accurata visita clinica generale e cardiologica con monitoraggio elettrocardiografico; in alcuni soggetti è stato possibili applicare il monitoraggio Holter. 7 cani su 10 hanno ristabilito un ritmo sinusale, 3 su 10 hanno manifestato effetti collaterali, tutti i soggetti in cui si è evidenziato nuovamente un ritmo sinusale, hanno riportato una riduzione della frequenza cardiaca entro il 4° giorno del 26,7% di media. Nonostante l’esiguità della casistica, i risultati ottenuti si mostrano in linea con quelli riportati dalla bibliografia. La percentuale maggiore di successo della terapia conferma l’ipotesi di efficacia del farmaco nella terapia delle Tachiaritmie Ventricolari e nella Fibrillazione Atriale, evidenziando la necessità di studi e monitoraggi più accurati.
File