ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-10262010-192526


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC5
Author
PETTINA', ELENA
URN
etd-10262010-192526
Title
Tecnica Straight Wire: Bandaggio diretto o indiretto?
Struttura
MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA
Commissione
relatore Prof.ssa Giuca, Maria Rita
Parole chiave
  • Straight Wire
  • bandaggio diretto
  • bandaggio indiretto
  • accuratezza
Data inizio appello
12/11/2010;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
12/11/2050
Riassunto analitico
Il termine bandaggio viene usato in ambito ortodontico per indicare una procedura tecnica che consiste nel posizionare correttamente i brackets sulle superfici dentali. <br>Il posizionamento dei brackets ortodontici in un punto ben preciso della corona clinica è infatti un presupposto fondamentale per l’ ortodontista in quanto permette di collocare i denti in una posizione “ottimale” al termine della terapia, seguendo un piano di trattamento coerente con la condizione di partenza del paziente e tramite l’applicazione di forze ben definite.<br>Soprattutto con l’ affermarsi della tecnica Straight Wire sono state sviluppate numerose tecniche di bandaggio sia diretto che indiretto. Verranno analizzate le fasi cliniche e di laboratorio di entrambi i metodi,e i vantaggi e gli svantaggi di queste due differenti procedure. Inoltre, è stato fatto un confronto analizzando parametri come: forza di adesione, fallimento e resistenza del legame a forze di trazione e di taglio. Nei prossimi anni aumenterà ancora sicuramente il ricorso a procedure di bandaggio indiretto rispetto a tecniche di applicazione diretta degli attacchi, e si assisterà al progressivo affermarsi di sistemi di posizionamento assistito dei brackets con l’ausilio di software dedicati.<br><br><br>
File