ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-10262010-133122


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC5
Author
MUSETTI, SERENA
URN
etd-10262010-133122
Title
Valutazione sperimentale dell'effetto del laser micromachining sull'osteointegrazione implantare.
Struttura
MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA
Commissione
relatore Prof. Gabriele, Mario
Parole chiave
  • Impianti dentali
  • osteointegrazione
  • trattamento laser
Data inizio appello
12/11/2010;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
12/11/2050
Riassunto analitico
Introduzione: L’osteointegrazione rappresenta il requisito essenziale per ottenere successo clinico implantare. Negli ultimi anni la ricerca scientifica ha effettuato notevoli sforzi per cercare di promuovere l’osteointegrazione e per renderla un risultato più predicibile possibile. Molteplici ricerche scientifiche sono state effettuate per studiare differenti tipologie di superficie implantari.<br>L’obiettivo di questo studio sperimentale è stato valutare la quantità di contatto osseo peri-implantare (BIC) tramite analisi istomorfometrica su impianti in titanio con una nuova superficie trattata con metodica LASER. <br>Materiali e metodi: il gruppo di studio è costituito da 10 pazienti, afferiti presso l’U.O. di Odontostomatologia e Chirurgia Orale, con edentulia parziale e quindi selezionati per effettuare trattamento implantare. Nelle zone edentuale da trattare sono stati inseriti mini-impianti per metà superficie lisci (Gruppo Controllo) e per metà superficie trattata con laser (Gruppo test). Dopo 60gg i mini-impianti sono stati carotati e sostituiti con impianti tradizionali. Sono stati effettuati esami istomorfometrici sui mini-impianti e sul tessuto osseo adiacente .<br>Risultati: la superficie liscia tradizionale ha riportato un tasso di osteointegrazione intesa come Bone Implant Contact (BIC) pari al 39,27%. La superficie con porosità emisferiche presnta invece una BIC del 64,30%. Queste differenze sono risultate statisticamente significative (p=0.021) al test di t-student per dati appaiati.<br>Conclusioni: la nuova superficie implantare trattata con metodica LASER promuove la formazione di nuovo osso intorno all’impianto. L’analisi istomorfometrica inoltre, suggerisce come il tasso di osteointegrazione sia superiore rispetto alle superfici implantari tradizionali.<br>
File