ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-10252010-154625


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC5
Author
PRENESTI, ANDREA
URN
etd-10252010-154625
Title
Studio volumetrico e di densità dei prelievi ossei sinfisari
Struttura
MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA
Commissione
relatore Prof. Sbordone, Ludovico
Parole chiave
  • mandibola sinfisi
Data inizio appello
12/11/2010;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
12/11/2050
Riassunto analitico
Gli innesti ossei autologhi intraorali sono una procedura affidabile nella ricostruzione delle creste edentule residue. Una tra le possibili fonti donatrici di tessuto osseo è rappresentata dal ramo mandibolare; tuttavia in alcune circostanze l’osso raccolto dalla sinfisi mentoniera è preferibile. Scopo di questo studio è valutare le modificazioni volumetriche e di densità ossea conseguenti a prelievo parasinfisario tramite un confronto tra aree prima e dopo l’intervento.<br>Un totale di 7 di pazienti sono stati sottoposti ad interventi di ricostruzione della cresta alveolare o di grande rialzo del seno mascellare. Tale gruppo è stato sottoposto ad uno studio volumetrico e di densità ossea a 6 mesi (T1) e a 18 mesi (T2) dall’intervento e tali valori sono stati confrontati con quelli rilevati al tempo preoperatorio (T0).<br>La quantità di osso che mediamente è stata prelevata dalla regione sinfisaria è di 1,11(+/-0,62) cc: tale valore esprime già un rimodellamento tra i tempi T0 e T1 ovvero a 6 mesi dopo l’interventi (T1).<br>La rivalutazione fatta a distanza di 18 mesi dall’intervento (T2) ha mostrato un parziale incremento del volume osseo tanto che il valore del difetto osseo è sceso a 0,91(+/-0,43). I difetti generati, quindi, dal prelievo di tessuto in regione sinfisaria non hanno permesso una “restitutio ad integrum”. <br>Sarebbe preferibile che il difetto osseo non superi il 30% della quantità ossea potenzialmente reperibile.Tuttavia la sede sinfisaria si è rivelata una buona area di prelievo per la chirurgia ricostruttiva.<br>
File