ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-10242012-131350


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC5
Author
MARZI, MICHELE
URN
etd-10242012-131350
Title
CLINICAL TRIAL RANDOMIZZATO SULLA MORBILITA' POST-OPERATORIA NELLA CHIRURGIA DI RICOPERTURA RADICOLARE MEDIANTE MATRICE DI COLLAGENE XENOGENO
Struttura
MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA
Commissione
relatore Prof. Gabriele, Mario
Parole chiave
  • morbilità
  • ricopertura radicolare
  • innesto autologo
  • innesto xenogeno
  • root coverage
  • morbidity
  • recessione gengivale
  • chirurgia plastica parodontale
  • chirurgia mucogengivale
Data inizio appello
09/11/2012;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
09/11/2052
Riassunto analitico
La recessione gengivale, vale a dire lo spostamento apicale del tessuto molle marginale rispetto alla giunzione amelo-cementizia, rappresenta un’indicazione alle tecniche di chirurgia plastica parodontale, qualora siano presenti ipersensibilità e/o richieste estetiche da parte del paziente. In particolare le tecniche chirurgiche di ricopertura radicolare con cui si ottengono i migliori risultati clinici sul lungo termine sono quelle bilaminari.<br><br>L&#39;obiettivo principale di questo studio sperimentale prospettico, controllato a gruppi paralleli, parte integrante di uno studio multicentrico, è stato valutare se la matrice di collagene xenogeno Mucograft associata a lembo d’avanzamento coronale fosse in grado di ridurre la morbilità, i tempi di recupero e di migliorare gli outcomes relativi al paziente in termini di guarigione rispetto all&#39;utilizzo dell’innesto autologo di tessuto connettivo prelevato dalla mucosa palatina per la ricopertura radicolare di recessioni gengivali multiple adiacenti.<br><br>Sono stati selezionati per lo studio 8 pazienti che presentavano un minimo di due recessioni adiacenti (di cui almeno una di 3 mm o più) che richiedono un intervento chirurgico per la ricopertura delle radici. A seguito della randomizzazione centrale sono stati costituiti due gruppi di intervento:<br><br>- Gruppo che riceve l’innesto di tessuto connettivo autologo (standard di terapia, gruppo controllo); <br>- Gruppo che prevede l’applicazione della matrice collagene xenogeno Mucograft (gruppo test). <br>La chirurgia è stata standardizzata e le stesse procedure/materiali/operatore sono stati impiegati per garantire la coerenza dello studio. Sono stati quindi distribuiti ad ogni paziente questionari e diari per valutare vari aspetti dell’esperienza con la chirurgia e del periodo di guarigione. In particolare, sono state valutate caratteristiche come la sensibilità dentale, la percezione di miglioramento estetico, il discomfort, l’aspetto psicologico relativo all’intervento e alle aspettative di guarigione e le eventuali complicanze chirurgiche. <br>I Follow-up dei singoli pazienti sono stati effettuati a 6 mesi. In questo periodo i pazienti sono stati monitorati secondo gli score specifici parodontali a 1 settimana, 2 settimane, 1 mese, 3 mesi e 6 mesi dall’intervento chirurgico. Un esaminatore unico, non a conoscenza del trattamento assegnato, ha eseguito tutte le misurazioni cliniche e, nell’occasione delle visite di controllo, ha ritirato e commentato assieme al paziente l’esperienza post-operatoria. <br>Un biostatistico non a conoscenza dell’assegnazione del trattamento ha eseguito l&#39;analisi dei dati ottenuti.<br>
File