ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-10242012-131350


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC5
Author
MARZI, MICHELE
URN
etd-10242012-131350
Title
CLINICAL TRIAL RANDOMIZZATO SULLA MORBILITA' POST-OPERATORIA NELLA CHIRURGIA DI RICOPERTURA RADICOLARE MEDIANTE MATRICE DI COLLAGENE XENOGENO
Struttura
MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA
Supervisors
relatore Prof. Gabriele, Mario
Parole chiave
  • morbilità
  • ricopertura radicolare
  • innesto autologo
  • innesto xenogeno
  • root coverage
  • morbidity
  • recessione gengivale
  • chirurgia plastica parodontale
  • chirurgia mucogengivale
Data inizio appello
09/11/2012;
Consultabilità
Parziale
Data di rilascio
09/11/2052
Riassunto analitico
La recessione gengivale, vale a dire lo spostamento apicale del tessuto molle marginale rispetto alla giunzione amelo-cementizia, rappresenta un’indicazione alle tecniche di chirurgia plastica parodontale, qualora siano presenti ipersensibilità e/o richieste estetiche da parte del paziente. In particolare le tecniche chirurgiche di ricopertura radicolare con cui si ottengono i migliori risultati clinici sul lungo termine sono quelle bilaminari.

L'obiettivo principale di questo studio sperimentale prospettico, controllato a gruppi paralleli, parte integrante di uno studio multicentrico, è stato valutare se la matrice di collagene xenogeno Mucograft associata a lembo d’avanzamento coronale fosse in grado di ridurre la morbilità, i tempi di recupero e di migliorare gli outcomes relativi al paziente in termini di guarigione rispetto all'utilizzo dell’innesto autologo di tessuto connettivo prelevato dalla mucosa palatina per la ricopertura radicolare di recessioni gengivali multiple adiacenti.

Sono stati selezionati per lo studio 8 pazienti che presentavano un minimo di due recessioni adiacenti (di cui almeno una di 3 mm o più) che richiedono un intervento chirurgico per la ricopertura delle radici. A seguito della randomizzazione centrale sono stati costituiti due gruppi di intervento:

- Gruppo che riceve l’innesto di tessuto connettivo autologo (standard di terapia, gruppo controllo);
- Gruppo che prevede l’applicazione della matrice collagene xenogeno Mucograft (gruppo test).
La chirurgia è stata standardizzata e le stesse procedure/materiali/operatore sono stati impiegati per garantire la coerenza dello studio. Sono stati quindi distribuiti ad ogni paziente questionari e diari per valutare vari aspetti dell’esperienza con la chirurgia e del periodo di guarigione. In particolare, sono state valutate caratteristiche come la sensibilità dentale, la percezione di miglioramento estetico, il discomfort, l’aspetto psicologico relativo all’intervento e alle aspettative di guarigione e le eventuali complicanze chirurgiche.
I Follow-up dei singoli pazienti sono stati effettuati a 6 mesi. In questo periodo i pazienti sono stati monitorati secondo gli score specifici parodontali a 1 settimana, 2 settimane, 1 mese, 3 mesi e 6 mesi dall’intervento chirurgico. Un esaminatore unico, non a conoscenza del trattamento assegnato, ha eseguito tutte le misurazioni cliniche e, nell’occasione delle visite di controllo, ha ritirato e commentato assieme al paziente l’esperienza post-operatoria.
Un biostatistico non a conoscenza dell’assegnazione del trattamento ha eseguito l'analisi dei dati ottenuti.
File