ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-10212018-133336


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM6
Author
NEBBIAI, MARTINA
URN
etd-10212018-133336
Title
Come intercettare il bambino con OSAS: studio epidemiologico condotto su pazienti afferenti all'ambulatorio di Odontoiatria Pediatrica dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana
Struttura
PATOLOGIA CHIRURGICA, MEDICA, MOLECOLARE E DELL'AREA CRITICA
Corso di studi
ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA
Commissione
relatore Prof.ssa Giuca, Maria Rita
Parole chiave
  • OSAS
  • odontoiatria pediatrica
Data inizio appello
09/11/2018;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
ABSTRACT TESI

TITOLO: Come intercettare il bambino con OSAS: studio epidemiologico condotto su pazienti afferenti all’ambulatorio di Odontoiatria Pediatrica dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana
INTRODUZIONE: La sindrome delle apnee ostruttive del sonno è una patologia che può colpire l’intera popolazione, compresa quella pediatrica. Questa può presentarsi con vari sintomi quali russamento, apnee respiratorie del sonno, sonnolenza diurna o alterazioni cognitivo-comportamentali quali irrequietezza, deficit di attenzione, iperattività. Lo scopo di questo studio è una valutazione epidemiologica dei segni e sintomi associati ad OSAS nella popolazione pediatrica.
MATERIALI E METODI: Lo studio è stato condotto mediante intervista ai genitori dei pazienti in prima visita all’ambulatorio di Odontoiatria Pediatrica, per mezzo di questionari validati.
RISULTATI: È stato raccolto un totale di 55 questionari compilati correttamente ed esaustivamente. Con l’indagine epidemiologica è stato possibile osservare come la maggior parte dei sintomi associati ad OSAS in età evolutiva si sia accostato ai risultati già riscontrati in letteratura.
CONCLUSIONI: Lo studio epidemiologico effettuato ha constatato dei valori che rientrano in quelli descritti dalla letteratura, ad eccezione dei sintomi come la sonnolenza diurna o l’enuresi notturna, così come l’interruzione della crescita, che nel campione si sono distaccati dalle percentuali riportate da altri Autori. Tra le percentuali descritte, spiccano quelle relative ai sintomi di respirazione orale e sovrappeso, anche se in linea con la letteratura odierna.
File