logo SBA

ETD

Digital archive of theses discussed at the University of Pisa

 

Thesis etd-10192023-010955


Thesis type
Tesi di specializzazione (4 anni)
Author
FONTANELLI, LORENZO
URN
etd-10192023-010955
Thesis title
Fenotipizzazione clinica di un'ampia coorte di pazienti affetti da Distrofia Miotonica di tipo 1 e sviluppo di un modello cellulare basato su organoidi
Department
MEDICINA CLINICA E SPERIMENTALE
Course of study
NEUROLOGIA
Supervisors
relatore Prof. Siciliano, Gabriele
Keywords
  • distrofia miotonica
  • studio longitudinale
  • organoidi
  • modelli cellulari
Graduation session start date
07/11/2023
Availability
Withheld
Release date
07/11/2093
Summary
Questa tesi di specializzazione tratta vari aspetti clinici e molecolari della distrofia miotonica di tipo 1. Il capitolo 1 ricapitola l’epidemiologia, la clinica, gli elementi noti e le ipotesi riguardo la fisiopatologia della malattia, descrive i modelli preclinici attualmente disponibili e le loro limitazioni e introduce gli organoidi, modelli cellulari complessi che, rispetto ai modelli cellulari standard e ai modelli animali, promettono una migliore fedeltà nel replicare in vitro gli aspetti funzionali degli organi umani. Il capitolo 2 è dedicato all’analisi dei dati di uno studio clinico con l’obiettivo di definire fenotipi clinici omogenei attraverso una valutazione multisistemica (neurologica, cardiologica, pneumologica). Si tratta di uno studio longitudinale retrospettivo-prospettico che ha analizzato i parametri clinici e strumentali neurologici, cardiologici e pneumologici di una numerosa coorte di pazienti afferenti all’ambulatorio Malattie Neuromuscolari dell’U.O. Neurologia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana (AOUP), della U.O. Pneumologia AOUP e della Fondazione Toscana Gabriele Monasterio. Il capitolo 3 illustra i risultati ottenuti durante l’esperienza all’Institute of Quantitative Health and Engineering (Michigan State University, USA) su modelli di organoidi cardiaci derivati da cellule staminali di pazienti affetti da distrofia miotonica e su organoidi derivati da cellule staminali di controllo.
File