ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-10152012-141056


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC5
Author
BAJO, FRANCESCO
URN
etd-10152012-141056
Title
Modifiche degli alveoli post estrattivi trattati con tecniche di preservazione ossea rispetto a siti non trattati
Struttura
MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA
Commissione
relatore Prof. Covani, Ugo
Parole chiave
  • preservazione ossea
Data inizio appello
09/11/2012;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
09/11/2052
Riassunto analitico
Da tempo è noto che la perdita precoce degli elementi dentari può portare a delle alterazioni della cresta ossea alveolare tali da compromettere il posizionamento dell’impianto. Per questo motivo sono numerose le tecniche in grado di determinare un ripristino della morfologia crestale. Ad oggi però il nuovo orientamento sembra essere quello di preservare l’osso sin dal momento dell’estrazione. Si è parlato pertanto di “ridge preservation”, una tecnica messa in atto per ridurre il riassorbimento della cresta e massimizzare la formazione di osso nell’alveolo. Questa ricerca ha incluso nello studio 58 pazienti suddivisi in gruppi di prova e di controllo. Dopo un’estrazione condotta in maniera meno traumatica possibile, nel gruppo di prova è stato utilizzato un innesto cortico spongioso di origine suina, una membrana riassorbibile di collagene ed il sito è stato lasciato guarire per seconda intenzione. Nel gruppo di controllo non è stata intrapresa alcuna procedura di preservazione. Dopo quattro mesi è stato posizionato l’impianto. Altezza e spessore sono stati registrati prima e dopo il trattamento su entrambi i gruppi. Lo studio ha osservato che sebbene una completa conservazione della cresta non sia ancora possibile, la procedura riportata nello studio sembra in grado di limitare le variazioni di profilo riportate dopo l’estrazione del dente.
File