logo SBA

ETD

Digital archive of theses discussed at the University of Pisa

 

Thesis etd-10132023-152533


Thesis type
Tesi di specializzazione (4 anni)
Author
BIAGI, ELISA
URN
etd-10132023-152533
Thesis title
accreditamento biobanca di ricerca: focus su analisi dei rischi e contributo nello sviluppo di un progetto di ricerca
Department
MEDICINA CLINICA E SPERIMENTALE
Course of study
PATOLOGIA CLINICA E BIOCHIMICA CLINICA (non medici)
Supervisors
relatore Prof.ssa Pellegrini, Silvia
relatore Dott. Lapi, Simone
Keywords
  • Biobanca
  • Accreditamento
  • ISO20387
  • Analisi rischi
  • PBMC
  • Alzheimer
Graduation session start date
13/11/2023
Availability
Withheld
Release date
13/11/2026
Summary
La biobanca è una struttura istituita con l'obiettivo di raccogliere, processare e conservare campioni biologici e dei dati associati per il loro ulteriore utilizzo nella ricerca scientifica e clinica.
La mancanza di standard comuni per la conduzione della fase preanalitica è stata la causa della bassa accuratezza e della scarsa riproducibilità dei risultati della ricerca.
L’accreditamento secondo la norma ISO 20387,che prevede l'implementazione degli standard di qualità è un processo scrupoloso che richiede il coinvolgimento di operatori e di risorse. Tuttavia, il riconoscimento della conformità supera i costi di sviluppo, implementazione e mantenimento dei sistemi di gestione, poiché aumenta significativamente la fiducia dei ricercatori nel lavoro delle biobanche, garantisce un’elevata qualità dei campioni biologici e dei dati associati e crea opportunità di cooperazione, sia a livello livello nazionale ed internazionale, basandosi sull’applicazione di standard comuni di qualità nel lavoro.
Seguendo il punto norma 8.5, la biobanca deve sviluppare, attuare e documentare piani d’azione per affrontare i rischi e le opportunità, per far fronte all’interruzione delle operazioni, in particolare la manipolazione del materiale biologico interessato e dei dati associati; per salvaguardare il materiale biologico e i dati associati in caso di catastrofe.
La UO Biobanca Multispecialistica all’interno della Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana è la prima struttura pubblica a ottenere l’accreditamento UNI ISO 20387 e il coinvolgimento della struttura nel progetto NEWDEM ha permesso di valutare il ruolo fisiopatologico dei processi neuroimmuni in pazienti affetti da Demenza.

File